A noi ci piace quando quelli del Primavera Sound prendono il toro della musica per le corna e ce lo spiattellano tutto lì, in barba ai vegani. Perché accontentarsi di un cartellone pazzesco e notturno, quando ci sono tantissime altre ore del giorno per far suonare i musicisti più fighi? Perché non creare un dancefloor di musica elettronica in una semi-spiaggetta a mezzogiorno e ballare con gli occhiali da sole, magari bevendo la prima di una delle tante cerveze che bagneranno i giorni barcellonesi? Ecco il Primavera Bits, quindi, che nel nuovo Desperados Club da mezzogiorno alle sei di mattina ricreerà l’atmosfera del club in riva al Mediterraneo. Già lo scorso anno l’idea ha dimostrato di essere super valida (guardiamoci negli occhi e diciamocelo: quando ci ricapita di ballare su un dj-set funk di Floating Points a mezzogiorno con il sole che picchia? Mai, ecco.

Quest’anno si replica e si raddoppia con l’aggiunta del palco Bacardi e alcuni nomi sono – ovviamente – super: !!! djset, John Talabot, Romare, Kiasmos djset, Kornél Kovacs, Paerson Sound, Alexis Taylor, Dj Dixon e il live show degli Ame.

primavera bits

Insomma, per tutti quelli che credevano di riposare qualche ora tra un “dia” e l’altro, ci dispiace ma non crediamo sarà possibile.

Distinti saluti.