Orfeo è nero.

La collezione si intitola “Black Orpheus”. Dove sia la mitologia in questa spring summer 2012 io non l’ho capito, ma qualcosa di magico c’è.

Bei tessuti e colori, bei jacquard con palme, stampe pappagallose e belle foto corredano l’immagine complessiva del marchio Poti Poti, nato dalle due menti calienti di Silvia Salvador e Nando Cornejo che si sono però trasferiti al nord, nel cuore della cara mamma Berlino. Non ho dubbi che sulla scia di Prada, questo ritmo tropicale ci avvolgerà ancora fino al prossimo anno, ma se loro sono così bravi a darci queste delizie a buoni prezzi allora io sto dalla loro parte.