Cilena con base a New York

Pola Thomson ha iniziato a muovere i suoi primi passi tra il Cile e Londra, dove studiando fashion design al Central Saint Martins College of Arts and Design, ha iniziato a entrare nel difficile sistema della moda. Già da 10 anni la Thomson collabora anche come editor e stylist per svariate testate internazionali, affiancando questo lavoro con la collezione che porta il suo nome. Il progetto comprende il womenswear e gli accessori e per la stagione fw11 mantiene la sua estetica eterea, dai tagli netti, semplici, che avvolgono la silhouette femminile. Nonostante il massiccio uso del bianco, il corpo sembra emanare energia positiva e magnetismo, rendendo seducente anche il semplice sovrapporsi dei tessuti. Gli accessori completano i look con delle forme più arrotondate e piene che ricordano tanto elementi etnici tipici del suo paese natale.