Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_00

Dall’esterno non ci si fa molto caso: la zona è centrale e abbastanza gggiusta, ma l’isolato ha un che di caseggiato post industriale abbandonato, con tanto ventole in vista. Tant’è che una mattina passandoci davanti in modo un po’ meno distratto del solito ho notato qualche tocco di verde tra tutto quel grigiore e ho guardato con un po’ più di attenzione. Insomma che Picknick si è rivelato una ventata di aria fresca. Definirlo non è semplice: senz’altro un bar, ma più un caffè che un bar, e un po’ anche una tavola calda, ma non di quelle che in genere questa definizione evoca in un nano secondo.
Al centro di ogni tavolo (almeno in questa stagione) c’è un bel vasetto di rosmarino, il che -trovandoci nel nord Europa- non è proprio da tutti i giorni; tanto legno dappertutto, che contribuisce a scaldare per bene l’atmosfera visto che da queste parti ce n’è un gran bisogno, due bei pesciolini rossi in un mini acquario con tanto di sub, e non dico che ti senti a casa ma quasi.
Qui puoi venire per colazione, spuntino, pranzo, pausa caffè o merenda, e tra uno e l’altro puoi fermarti quanto vuoi: la connessione internet è gratuita e l’ambiente molto amichevole. Per ingannare il tempo, mentre lavori al computer o leggi un giornale, sarebbe il caso di consumare qualcosa e non c’è che l’imbarazzo della scelta… Quelli che chiamano succhi di frutta fresca, e che in realtà sono dei centrifugati, sono buonissimi: consiglio quello verdino con un retrogusto di menta. Oppure, per rimanere in tema di menta potreste ordinare un munt thee, infuso di menta fresca che in Olanda è praticamente la seconda bevanda nazionale, dopo la birra s’intende. Se invece volete andare sul classico anche il cappuccino è molto buono. Il menu della colazione va dai croissant, ai cookies passando per pane imburrato in tutte le salse, macedonie più o meno esotiche e pancakes marocchini al miele (avete presente la pasta delle lasagne? Ecco, più o meno sono così).
Dalle 11 in poi potete ordinare qualcosa di più sostanzioso, e almeno una volta volta dovete assaggiare il veg-croque (toast vegetariano) ma solo se dopo non avete un appuntamento, visto che c’è un po’ di cipolla. Dalla volta successiva potete darvi alle insalate!
Curioso a dirsi, il bagno è molto carino: microscopico, ben camuffato e accessoriato con saponi di Lush.

Ultimissimo consiglio: fate un check-in su foursquare e troverete tanti altri consigli molto utili lasciati dagli abitueè.

Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_10
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_02
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_03
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_07
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_05
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_01
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_08
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_06
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_04
Cosebellemag_Picknick_Rotterdam_09


Pannekoekstraat 120 – 3011 NM Rotterdam
[Tram 21/24 – fermata: station Blaak]
Tel. (+31) 010-2807297

Lunedì: 10.00-18:00
Dal martedì al sabato: 08.00-17:30
Domenica: 10:00-17.30