Il nero è il nuovo floreale. Nessun gioco di sfumature, solo combinazioni di tessuti sovrapposti sulla base di differenti consistenze. Ma così il gioco si fa più difficile e si rende necessario un accurato studio di lunghezze, aperture e trasparenze. Questa è la base di partenza della splendida collezione di una giovane designer inglese. Phoebe English si fa notare grazie alla collezione creata per il diploma alla scuola Central Saint Martins, grazie alla quale vince il L’Oreal Professional Creative Award nel 2011. Da allora, realizza pezzi che non hanno una reale stagionalità ma che si basano su un’idea di moda come estensione di un modo di essere deciso e pragmatico, con lievi accenni ad una femminilità mai perduta. Tulle e jersey sono i tessuti principali, che disegnano con una certa morbidezza il corpo che Phoebe, come una sarta d’altri tempi, intende evidenziare con maestria.

phoebe english cosebelle 1

phoebe english cosebelle 4

phoebe english cosebelle 7

phoebe english cosebelle 9

phoebe english cosebelle 5