Credo che il marchio Freitag sia uno dei primi ad avermi colpito, diversi anni fa, per la capacità di diffondere la filosofia dell’upcycling: il ri-utilizzo creativo di materiali con l’obiettivo di dare nuova vita a qualcosa che ha esaurito la sua funzionalità e ridurre lo spreco di materiali (e quindi lo smaltimento o il riciclaggio con metodi tradizionali). Negli anni il marchio è diventato di tendenza soprattutto negli ambienti creativi e culturali, tanto che in ogni città d’Europa e anche in Italia, ora, è presente almeno un negozio dedicato a marchi europei anche con accessori Freitag. È facile ora avvistare al mattino in bici, o sulla metropolitana, qualcuno con una messenger o uno zaino di questa marca.

Molte persone, nel frattempo, forse, hanno dimenticato la storia che ha fatto nascere la prima bike messenger, nel 1993.

L’idea è nata da due fratelli – Markus e Daniel Freitag, a Zurigo – dove tutt’ora ha sede la fabbrica e l’head quarter principale – per risolvere il problema di muoversi a piedi, o in bicicletta, in modo rapido ma anche con i climi più svariati, senza il dubbio di dover rovinare il contenuto nello zaino o borsa. Da qui la scelta di usare un materiale molte volte più resistente di quelli che normalmente venivano usati per borse e zaini: i teloni dei camion. Qualche anno fa vi abbiamo raccontato alcune parti della storia dei due fratelli, della F-actory e della cosa che mi affascina di più il processo produttivo: di fatto ogni borsa delle linee Freitag è un pezzo unico perché vengono ritagliati singolarmente i modelli in base alle coperture dei camion che vengono recuperate. Nessuna borsa avrà mai la stessa parte di telone cucita allo stesso modo, è praticamente impossibile.

Freitag Store Milano

Il minimalismo del design svizzero si è unito a un gusto industrial, rendendo i prodotti di facile riconoscimento per i colori accesi ed essenziali e i motivi geometrici. Fino a pochi anni fa la sede di Zurigo era di fatto una delle poche, insieme a Tokyo e Berlino, ad essere il riferimento principale del brand, ma di recente sono stati aperti molti store in tutto il mondo tra cui – quest’anno – il Freitag Store di Milano, in Viale Pasubio.

Freitag Store Milano

Lo store di Milano è in una zona meno “industrial” (infatti siamo vicino a Corso Como) ma nasce dalla ristrutturazione di ex-ristorante che ha lasciato mattoni a vista e nuovi elementi in ferro e legno insieme a due grandi colonne di pietra come parte originale del piano terra del palazzo. L’idea di base riprende le caratteristiche visive di esposizione Freitag: in fondo infatti si vede la grande parete con una scaffalatura di metallo dove ogni cassetto ospita un singolo pezzo unico del marchio.

Una parte iniziale è dedicata subito alle limited edition, tra queste The Holey Tree (creata in pochi pezzi quest’estate e disponibile solo nei flagship store, come a Milano) riconoscibile per la lavorazione traforata di tutti gli accessori.

Freitag Store Milano
Freitag Store Milano  Freitag Store Milano

L’ambiente, poi, si allarga per l’area dedicata all’abbigliamento uomo e donna. Dopo anni di produzione esclusiva di borse e zaini Freitag ha lanciato la linea F-ABRIC: l’idea nasce infatti dalla produzione del filato composto da un misto di fibre vegetali di lino e canapa e Modal, coltivate esclusivamente in Europa. Grazie a queste caratteristiche il tessuto è completamente biodegradabile.

Freitag Store Milano  Freitag Store Milano
Freitag Store Milano  Freitag Store Milano

O meglio, quasi completamente, perché l’unica eccezione sono i bottoni in metallo: ma seguendo in modo innovativo il concetto di upcycling, oltre ad aver introdotto alcuni accessori prodotti con materiale plastico riciclato, è stato introdotto un modello dei bottoni in metallo completamente staccabile a mano.

Freitag Store Milano

E tra le ultime due idee per promuovere, di fatto, questo stile di vita: il progetto #GoneWithFreitag – con cui potete affittare a costo zero fino alla fine di settembre, uno dei nuovi zaini da viaggio Skipper e Voyager, per un viaggio una vacanza e riportarlo alla fine allo store dove lo avete preso, in questo modo anche il noleggio è inteso come una possibilità di dare più vite, nuove, allo stesso prodotto; e una campagna su Kickstarter per il lancio di un nuovo modello Zippelin di borsa da viaggio con un nuovo record per Freitag – 85 litri di capienza. Se volete vedere dal vivo Zippelin è in anteprima, durante la campagna, in tutti gli F-Store, anche a Milano.

Freitag Store Milano  Freitag Store Milano

 

 

Da leggere: La storia del marchio Freitag e le caratteristiche dei loro prodotti
Indirizzi utili: Freitag Store Milano, Viale Pasubio 8, 20154 Milano