C’è bisogno di un po’ di sole e mare, in questi freddi giorni di inizio maggio. E anche un po’ bisogno di Messico e nuvole, perché no! I voli sono davvero convenienti in questo periodo e allora via! Ficcate nel trolley un paio di costumi e le infradito; il cappellone di paglia e la crema protettiva li comprerete a a destinazione: Puerto Vallarta, arriviamo! Ma no, non siamo ancora alla nostra destinazione finale. Da Puerto Vallarta dovremo poi raggiungere le splendide Isole Marieta, dove il sole splende 12 mesi l’anno. Per facilitare il viaggio e gli spostamenti, vi consigliamo di rivolgervi a piccoli tour operator locali, perché la nostra meta finale è una spiaggia nascosta preservata in un’area protetta e i local sapranno già come raggiungerla: playa escondida.

playa escondida

 

Eccoci quindi a Playa Escondida, conosciuta anche come Playa del Amor. Facile capire perché si parla di spiaggia nascosta: è infatti racchiusa in un cratere, che la rende praticamente invisibile dall’esterno. L’arcipelago che la ospita è di origine vulcanica, ed è oggi Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO (per entrarci, quindi, è necessario un permesso), mentre la nostra spiaggia sembra essersi formata dopo bombardamenti controllati avvenuti nella zona agli inizi del 1900, quando il governo messicano si stava preparando alla Prima Guerra Mondiale.

Come raggiungere Playa Escondida

 

playa escondida

 

Playa Escondida è diventata famosa negli ultimi anni grazie (o per colpa) ai social network. Ma essendo difficile da raggiungere, rimane comunque un posto poco frequentato, dove godersi un po’ di bellezza e transuillità. Arrivarci non è da tutti: o ci si atterra con un elicottero, oppure si deve attraversare un tunnel lungo circa 15 metri. Questo tunnel lo si supera a nuoto o in immersione solo durante la bassa marea.

Quando si riemerge, ci si ritrova in questo “cratere” circondato da pareti di roccia e immerso nello sciabordio di acque cristalline su una spiaggia di sabbia bianca e finissima. Proprio lì di fronte si allunga una splendida barriera corallina, paradiso per snorkeler e subacquei.

 

playa escondida