Il post del ritorno in città, dei buoni propositi di settembre, del quest’anno al bar sotto al lavoro non gli lascio manco due euro. Il post dei panini homemade, cucinati (sì, cucinati, spadellerete pure!) con cura. Prendetela così: sono anche i panini degli avanzi, contro gli sprechi e per una pausa pranzo buona, vera, che più golosa non si può.

Le ragazze della cucina di Cosebelle si sono messe all’opera per voi. Per farvi capire che ci si può voler bene anche in pausa pranzo. Senza salse finte o pane rinsecchito.

PANINO CON PECORINO, PERE E NOCI di Chiara

Panino pecorino, pere e noci

Panino pecorino, pere e noci

Ingredienti

un panino semi-integrale
un paio di fettine di pecorino toscano
mezza pera coscia
un paio di noci
una manciata di insalata mista
olio extravergine d’oliva
aceto di vino bianco
una punta di senape
sale e pepe

Sgusciate le noci, tritatele grossolanamente e aggiungetele all’insalata precedentemente lavata. Preparate un’emulsione con olio, aceto, senape, sale e pepe, con la quale condirete l’insalata. Tagliate la pera a fettine sottili e disponetele sul panino. Disponete al disopra di queste le fettine di pecorino e terminate con l’insalata precedentemente condita.

PANINO CON BOCCONCINI, RICOTTA DI BUFALA E FICHI di Giulia

Bocconcini ricotta e fichi

Bocconcini ricotta e fichi

Ingredienti

Per i bocconcini (per circa 8)
100 g di farina di farro
100 g di farina 00
1 cucchiaino di lievito
45 g di burro
100 ml di latte
1 uovo
sale
rosmarino
pepe nero

Per il ripieno
250 g di ricotta di bufala
Pepe nero
250 g di fichi maturi
50 ml di succo d’agave
1 punta di agar agar
Limone non trattato

Per prima cosa preparate la salsa di fichi: tagliateli a pezzettoni e metteteli in una casseruola, dopo qualche minuto unite il succo d’agave e la scorza di limone. Fate sciogliere in un pentolino l’agar agar con il succo di mezzo limone, fatelo intiepidire e poi aggiungetelo al composto di fichi e mescolate bene. Fate cuocere ancora 5-10 minuti, frullate tutto al mixer e poi riempite un vasetto sterilizzato (verranno circa 250 g di salsa) e capovolgetelo.

Mentre la salsa di fichi si raffredda preparate i bocconcini: unite le farine, il lievito, il sale. Aggiungete il burro a pezzetti e incorporatelo lavorandolo velocemente con le dita. Aggiungete un’abbondante macinata di pepe nero e un rametto di rosmarino tritato, poi unite l’uovo e il latte, sbattendo con le fruste. Amalgamate bene e fate riposare coperto in frigo per 20-30 minuti.

Riprendete l’impasto e mettetelo su una spianatoia ben infarinata. Stendete la pasta con le mani infarinate, usate il mattarello per ottenere una sfoglia di 2-3 cm e tagliate dei cerchi con un bicchiere. Infornate a 220°C per circa 10-15 minuti.

Lavorate la ricotta in una ciotola capiente con abbondante pepe nero fino a ottenere una crema.

Tagliate i bocconcini a metà e farciteli con la ricotta e la salsa di fichi.

FOCACCINA CON CAPRINO E BRESAOLA di Ilaria

Focaccina caprino e bresaola

Focaccina caprino e bresaola

Ingredienti

1 focaccina
1 fico
20 gr di caprino
4 fette di bresaola
Glassa di aceto balsamico
Scaglie di parmigiano reggiano

Tagliare la focaccina a metà, spalmare il caprino sulla fetta inferiore e appoggiarci sopra le fette di bresaola. Nel frattempo sbucciare il fico e tagliarlo in quattro parti. Adagiare le fette di fico sulla bresaola ed infine decorare con la glassa di aceto balsamico e le scaglie di parmigiano reggiano.