OpenHouseRoma2013_Cosebelle_00

Erano poco più di 100 nel 2012, sono passati a quota 145 nel 2013. Di cosa si tratta? Sono i siti aperti gratuitamente per la seconda edizione italiana di OPEN HOUSE ROMA, la manifestazione grazie alla quale aprono le porte per decine di visite i più importanti luoghi dell’architettura della Capitale, spesso non accessibili, come le proprietà private.

open house roma 2013_ Cosebelle_01

Studio-Aka

Centrale Montemartini_Cosebelle_02

Agrippina Minore come sacerdotessa presso la Centrale Montemartini

Curata dall’associazione culturale Open City Roma, OPEN HOUSE ROMA fa parte di un circuito internazionale nel quale sono coinvolte 19 città in tutto il mondo: scopo dell’iniziativa è favorire la conoscenza e la promozione dell’architettura e della qualità nell’architettura.

open house roma 2013_ Cosebelle_03

Loft a Trastevere – Credits Luigi Filetici

open house roma 2013_ Cosebelle_04

Direzione Generale RAI – Credits Gianni Berengo Gardin

open house roma_cosebelle_05

Nuovo Centro Congressi EUR by Fuksas – inProgressMarzo 2013 © Luis Rosario

Dall’archeologia al Novecento fino ai cantieri degli edifici in via di ultimazione a Roma: questo, in estrema sintesi, il programma dell’edizione 2013, nel quale alle visite guidate (secondo orari predefiniti e previa iscrizione) si sommano 25 eventi speciali sui temi dell’architettura e della città tra cui tour ciclo-pedonali, tramtour, concerti, installazioni on-site e performance.  Da segnalare le iniziative dedicate ai più piccoli: “Architetti per Natura” alla Fondazione Gimema Onlus, “Coloriamo il Serpentone” all’edificio del Corviale, “MAXXI in azione, segno progetto e spazio” e “Roma Caput Nostrum”.

E voi: avete voglia di scoprire una Roma altrimenti segreta?!

open house roma_cosebelle_06

“Architetti per natura”, il progetto in programma alla Fondazione GIMEMA Onlus


OPEN HOUSE ROMA 2013
Dove&Quando
Sabato 4 e domenica 5 maggio 2013, a Roma, sedi varie

Social
FacebookTwitter