Speciale Pitti 81

Arrivo tardi, lo so, e pure impreparata perché mi sono trovata in paradiso e non avevo con me gli strumenti adatti (leggi macchina fotografica), per documentare la bellezza e la perfezione del tutto. Vi basti sapere che c’erano camerieri che servivano bellini rosa confetto, candele bianche e rose fresche profumate, una montagna di macarons color pastello, musica di sottofondo e Olympia Le Tan, bellissima, che si aggirava per le stanze del Museo Bellini, addobbato a festa.

Per questo progetto dedicato a Pitti Uomo 81, Olympia si è ispirata ai libri e film italiani per creare le sue ormai celebri pochette/libro ricamate in edizione limitata: oggetti perfetti ma poco accessibili per le tasche delle giovani donne come me. Se voi siete più fortunate, qui trovate il suo negozio online.