Non confondere l’amore con la gastrite.

Ti ricordi quando avevi 16 anni e pensavi che l’amore fosse tutto,e qualunque sbattimento sembrava non esistere, se eri con il tuo lui/lei?

Bene: avevi ragione.

Quella piccola cosa che ti chiudeva lo stomaco era ciò che avevi di meglio. Poi ti hanno detto che quella cosa si chiama gastrite, e tu hai iniziato a pensare che il mondo fa schifo, a tingerti i capelli, a fumare le sighe, quelle pesanti o farcite, che così se stavi male almeno sapevi il perché.

Bene, è il momento di smetterla, di ricominciare a credere negli unicorni, nelle polpette di tua madre e nei colori accesi.

Ti hanno detto che sei cinico perché non hai pianto con Titanic, ma tu sai che i cinici sono loro, che tu hai un cuore tenero e prezioso, che esporrai solo quando sarà il momento.

Il momento è ora.

NONAMARMI nasce perché tu non sia più solo, e perché il cielo torni a risplendere di arcobaleni.
È il nuovo progetto editoriale di Fabrizio Festa, ma non aspettatevi la solita fanzine velatamente snob, questa è una rivista “per persone dal cuore puro”.

BEQUIETPLEASE è la casa di una giovane coppia milanese divenuta – di necessità virtù – uno spazio di incontro e confronto in una Milano che a volte ha ben poco da offrire.

L’appuntamento è non a caso il 14 febbraio 2011. Tanta vodka e tante cupcakes, perché il cuore torni caldo e tu ricominci a credere che la gastrite non esiste, è solo amore a cui hai dato il nome sbagliato.