Dulcis in fundo. Ebbene sì, ci siamo: è arrivato proprio quel momento lì, quello in cui si tirano le somme e si punta dritta verso il anno nuovo. Verso cosa mirare? Un orizzonte lo suggerisce l’opera d’arte del terzo “NON TI SCORDAR DI ME”, non a caso lasciata per la chiusura della mini-rubrica dicembrina nella quale hanno trovato posto l’installazione temporanea FOS a Madrid e la mostra INTERIOR COLOR BEAUTY a New York.

NON TI SCORDAR DI ME_ David McCracken, diminish and ascend_Cosebelle_00

David McCracken, diminish and ascend, Sculpture by the Sea, Bondi 2013. Photo Clyde Yee

Diminish and Ascend è la scultura proposta dall’artista scozzese David McCracken per Sculpture by the Sea, il grande evento annuale che dal 1972 arricchisce la città di Sydney e i suoi dintorni con opere d’arte urbana. Slanciata, ma al contempo saldamente ancorata alla base (un cubo di oltre nove metri di lato) è una scala speciale: i suoi gradini infatti non sono percorribili e hanno lunghezze sempre più ridotte, sviluppandosi lungo “una traiettoria” di circa cinque metri. Osservandola frontalmente, come in alcune di queste immagini, l’opera sembra capace di raggiungere il cielo, le stelle,  il Paradiso, l’infinito. Ribattezzata dalla stampa internazionale “Stairway to heaven” e volutamente  inaccessibile, Diminish and Ascend colpisce per la sua capacità di comunicare ed emozionare: certo, a McCracken si può forse  rimproverare di non essere il primo a ricorrere ad un archetipo altamente simbolico, la scala appunto, ma quanti artisti contemporanei riescono a veicolare un messaggio, non banale, in modo altrettanto immediato e coinvolgente e ricorrendo ad un unico elemento?

NON TI SCORDAR DI ME_ David McCracken, diminish and ascend_Cosebelle_01

David McCracken, diminish and ascend, Sculpture by the Sea, Bondi 2013. Photo William Patino

NON TI SCORDAR DI ME_ David McCracken, diminish and ascend_Cosebelle_04

David McCracken, diminish and ascend, Sculpture by the Sea, Bondi 2013. Photo Clyde Yee

NON TI SCORDAR DI ME_ David McCracken, diminish and ascend_Cosebelle_03

David McCracken, diminish and ascend, Sculpture by the Sea, Bondi 2013. Photo Clyde Yee

Postilla! Il 2013 è stato un anno speciale per le ragazze che scrivono di architettura&design su Cosebelle Mag. Vogliamo ricordarlo con i 2 appuntamenti che ci hanno visto media partner: la BUDAPEST DESIGN WEEK 2013 e il NEW GENERATIONS FESTIVAL. Ci aggiorniamo a gennaio 😉