La matematica non sarà un’opinione…

ma ecco delle opinioni che si sono trasformate in matematica.

In realtà, a me le formule non è che siano mai state molto simpatiche: le mie conoscenze del liceo si fermano più o meno dalle parti delle disequazioni, poi le lezioni successive le ho passate tutte imboscata alle macchinette del caffé. Nonostante questo, non ho potuto fare a meno di innamorarmi di New Math:

Il progetto, frutto della creatività di Craig Damrauer con il design di David Mikula, è molto semplice: la sfida è quella di tradurre in formule matematiche un po’ tutti gli aspetti della vita, da quelli più reali a quelli fantastici, sempre con sarcasmo e trovate laterali.

New Math è la dimostrazione che le idee più semplici spesso sono anche le più geniali, e che una buona intuizione può essere declinata all’infinito mantenendo l’effetto sorpresa senza mai stancare chi legge. Se i libri di testo fossero così e non pieni di numeri, addentrarsi nella logica sarebbe stato molto più divertente. Perlomeno, mi sarei evitata un po’ di 1:51 AM + ETERNITY + 1:52 AM + ETERNITY + 1:53 + ETERNITY (insonnia).