Se pensate che il calendario dell’avvento riguardi necessariamente cioccolato e giochi per bambini, preparatevi a cambiare idea. Perché quest’anno il conto alla rovescia in attesa della Vigilia è digitale, illustrato e interattivo.

shapechristmas_cosebelle_06

Markus Magnusson

shape-christmas-2013-shapes-cs5

Robyn Mitchell

Si chiama It’s A Shape Christmas e, proprio come i calendari più tradizionali, si scopre un giorno alla volta. 25 artisti per 25 giorni, dal primo dicembre fino a Natale, a cui è stato chiesto di interpretare le Feste con un’illustrazione, un’animazione o una fotografia. Unico vincolo: ad ogni disegnatore è stata assegnata una forma (una shape, appunto) intorno a cui costruire la propria opera.

shapechristmas_cosebelle_02

Kerri Jane Mitchell

shapechristmas_cosebelle_07

Brandon James Scott

Rombi, cerchi, pentagoni: tutti vestiti per le feste da fiocchi di neve, alberi illuminati e… tranci di pizza per Babbo Natale.
Un giorno alla volta si scopre un’illustrazione diversa, che può poi essere scaricata su iPhone ed iPad diventando un originale sfondo o biglietto di auguri.

shapechristmas_cosebelle_04

Rui Almeida Vargas

shapechristmas_cosebelle_03

Tom Nicklin

E se è vero che a Natale sono tutti più buoni, It’s a Shape Christmas non fa eccezione. E’ infatti possibile donare, quando si scaricano le illustrazioni, un’offerta che sarà devoluta dal sito a Wood Street Mission, associazione di Manchester che aiuta le famiglie in difficoltà. Un’altra buona ragione per diffondere e supportare il buon design!

shapechristmas_cosebelle_05

Matt Powell

Buone Feste a tutti!