Cosa ci sarà, in una domenica di primo sole, sotto i giacconi grossi e scuri?

Quali sono le tendenze lanciate a Parigi per questa SS2011? Panoramica, vieni a noi! E’ primavera, la stagione più allegra dell’anno, dunque, so che è difficile, ma il primo passo da fare è mettere negli scatoloni il tantoamato nero. Compiuto questo difficilissimo passo, bisogna sapere che esistono due filoni: quello super-colorato e quello dei non colori (le trasparenze dei bianchi in seta, mussolina ecc).

Partiamo da quest’ultimo.

Dal bianco al beige passando per le tonalità dei grigi. Forme spesso lunghe, sempre comode, inserite attraverso giochi di volumi e sovrapposizioni scomposte. Protagonista di queste collezioni (un pò già ci era stato anticipato con il FW2010) è in assoluto la trasparenza. Tagli eleganti, classici, maschili. Rigorosi e morbidi allo stesso tempo.

Akris

Stella McCartney

Gareth Pugh

Hussein Chalayan

Jc De Castelbajac

Maison Martin Margiela

Ma col bel tempo, si sa, anche le più fedeli a neri e grigi impazziscono e osano con qualche botta di colore qua e là. Quest’estate dunque, se osate, sappiate che il giallo l’ha vinta su tutti. Un viola carico si è aggiudicato l’argento.

Louis Vuitton

Yohji Yamamoto

Christian Dior

Tsumori Chisato

Vivienne Westwood

Cacharel

Moncler

Wunderkind