Sfoltite gli ‘aggeggi’ in borsa e installate apps.

Iniziate questa primavera a pianificare i fine settimana per mostre eventi, gite fuori porta e pomeriggi in città europee? Ecco il minikit per concentrare il necessaire di applicazioni ‘mai senza’ per il vostro dispositivo tecnologico e lasciare il posto nella tote gigante per la reflex, i biscotti e i regalini da portare ad amici e colleghi.

Twitter

Chiedete un opinione, consiglio o domanda aperta e qualcuno vi risponderà! Per chi già conosce Twitter sa sicuramente i moltissimi pro del network durante i viaggi. Suggerimenti: sfruttatelo come strumento di comunicazione se viaggiate in gruppo attraverso i messaggi diretti o gli hashtag per coordinarvi meglio sui punti i ritrovo e organizzare mini eventi. Se avete una madre o un’amica un po’ invadente tenete il profilo senza lucchetto mentre siete in giro e ditele di leggere in Internet il mini diario della vostra vacanza: ci guadagnerete con riunioni ‘diapositiva’ e telefonate preoccupate ogni sera.

PicPlz

Instagram è un’applicazione molto interessante che purtroppo non esiste per Android e difficilmente può essere usata come interfaccia di condivisione immagini caricate da computer o album navigabili. Ecco quindi il consiglioalternativo per scattare e condividere immagini: PicPlz. Ci sono gli effetti base da applicare agli scatti, il formato è rettangolare quindi avete un margine più ampio di scatto nelle inquadrature. E’ integrato con Facebook, Twitter, Flickr, Tumblr, Dropbox, Posterous & Foursquare (quindi potete fare quello che volete eh). Suggerimenti: create un account su Tumblr o Posterous con i vostri amici con un unico accesso e password in questo modo potrete caricare contemporaneamente immagini fatte da più persone e avere a fine vacanza un album collettivo.

Guide, viaggi e luoghi


1. Foursquare: non siete pronti per buttarvi nel gioco ludico dell’anno e accapararvi mayorships? Allora sfruttate il network per muovervi con notizie in più in giro per città e nazioni. Questo social network geolocalizzato vi permette di controllare consigli di persone comuni su cosa fare, e cosa vedere in tempo reale. Suggerimento: sfruttatelo in momenti di pianficazione ‘mancata’ apritelo e geolocalizzativi per scoprire che posti ci sono nei dintorni. Per ogni posto sono rintracciabili mappa e consigli – tips – di altre persone che ci sono state precedentemente. Seguite su Foursquare magazine e testate giornalistiche per trovare consigli su eventi e luoghi da visitare.

2. TripAdvisor: utile e geolocalizzato, il network è attivo e funzionale soprattutto per ristoranti e hotel. E’ controllabile in modo veloce soprattutto per la programmazione last minute da una città all’altra con la necessità di controllare i soldi in tasca.

3. Schmap: network nato in precedenza a Foursquare e raccoglie informazioni integrate sulle prinicipali città del mondo. Gli utenti hanno caricato informazioni su luoghi ed eventi in modo che siano rintracciabili e come nel caso di Londra la community integra le informazioni del buzz presente su altri social network con un continuo aggiornamento. Ci sono due app per il caricamento e navigazione delle informazioni.

Diario di viaggio


Il passo necessario per prendere appunti velocemente è farlo sfruttando un sistema di appunti sincronizzato con un account online. Esistono due applicazioni analoghe che permettono di scattare fotografie, scrivere appunti veloci e salvare link poi da trovare comodamente a casa al ritorno: Evernote e Springpad. Oltre ad usare il sistema come appunto veloce per liste della spese, cool ideas e progetti ecco un esempio di utilizzo in forma di diario.

Città e applicazioni speciali


Wallpaper City Guides e Design Hotels City Guides sono probabilmente le due serie più complete e interessanti di guide per iPhone che unisono informazioni artistiche e che vi possono seguire passo passo soprattutto in fughe di 24 ore.

Nike True City

Applicazione esperienziale integrata con le prinicipali città Europee e gli eventi Nike Stadium organizzati per Londra, Berlino, Parigi e Milano. Lasciando stare la promo prodotti Nike la parte interessante è navigare le città attraverso i consigli degli insider e della community di riferimento per ogni città.

Beatles Walk London

Si: è un classico, ma in quanto tale se non avete ancora provato è un’ottima occasione. Applicazione specifica per organizzare una passeggiata da Abbey Road fino a Soho con informazioni dettagliate e immagini su tutti i punti di interesse.