Muossedimieleearancia_cosebelle_00

Che siano tarocco, navel, o sanguinello le arance sono le protagoniste indiscusse della stagione fredda. Gialle e un po’ asprine oppure dalla polpa rossa e zuccherina, troveranno molti usi nella vostra cucina. Pelatele a vivo e mettetele nell’insalata, trasformatele in spremute da bere a colazione o aromatizzateci i vostri dolci e biscotti. Se avete un po’ di raffreddore e vi sentite un po’ giù, fate una scorpacciata di arance e di vitamina C. Se volete un dolce morbido per la merenda di un pomeriggio uggioso o come dessert di fine pasto, provate questa mousse. Semplice, veloce e buona. La presenza del miele regala dolcezza allo yogurt greco, mentre la scorza d’arancia e il suo succo profumano donano note acidule alla mousse. Per concludere in bellezza, se la dieta avete deciso di iniziarla lunedì (prossimo ovviamente) accompagnate la mousse con dei biscotti, meglio se arricchiti con della frutta secca.

Moussedimieleearancia_cosebelle_01

MOUSSE DI MIELE E ARANCIA

Ingredienti per 6 persone:

340g di yogurt greco

1 arancia

3 cucchiai di miele

2 uova

2 cucchiai di rum

Lavate e asciugata l’arancia. Grattate la scorza stando attenti a non prelevare la parte bianca. Spremete il succo. In una casseruola piccola versate il miele, il succo d’arancia e la scorza. Scaldate il composto a bagnomaria, per far sciogliere il miele. Separate i tuorli dagli albumi. Sbattete i tuorli in una ciotola e versateci sopra lentamente il composto a basa di miele e succo d’arancia. Mettete la ciotola in un bagnomaria e mescolate fino a che la preparazione non acquisterà una consistenza omogenea e leggermente densa. Lasciate raffreddare e mettete in frigo a riposare. Nel frattempo mescolate lo yogurt greco con il rum, dopodiché aggiungete la crema all’arancia. Montate gli albumi a neve e incorporateli delicatamente alla crema di yogurt greco. Lasciate riposare in frigo prima di servire.