Estate tempo di viaggi, di cosebelle e magari anche di mostre.

Dopo “ANDATA E RICORDO. SOUVENIR DE VOYAGE” in corso al Mart di Rovereto (Trento) e focalizzata sulla figura del turista, sul turismo e l’evoluzione del modo di viaggiare, oggi un consiglio dagli Stati Uniti. Se siete tra le fortunate e i fortunati che hanno in programma qualche giorno di vacanza a New York, già sapete di dover mettere in conto un passaggio a MoMA. Quello che, forse, vi resta da apprendere è che in questo periodo la programmazione mostre del museo racchiude anche una “prima” nella quale è stato coinvolto -niente meno che- il Maestro dell’architettura moderna: per la prima volta infatti  l’opera completa di Le Corbusier viene presentata nel museo statunitense tramite un evento senza precedenti per rilievo ed esaustività, destinato a raggiungere l’ Europa, patria del grande architetto nato in Svizzera nel 1887, nel 2014.

MOSTRE D'ESTATE LE CORBUSIER A NEW YORK_00


Le Corbusier (Charles-Édouard Jeanneret). Unité d’habitation, Marseille. 1945–52. Roof terrace. Photograph. 2012. The Museum of Modern Art, New York. Gift of Elise Jaffe + Jeffrey Brown. Photo © 2013 Richard Pare

MOSTRE D'ESTATE LE CORBUSIER A NEW YORK_01

Le Corbusier (Charles-Édouard Jeanneret). Villa Le Lac, Corseaux. 1924–25. Garden wall and Lake Geneva. Photograph. 2012. © 2013 Artists Rights Society (ARS), New York/ADAGP, Paris/FLC. Photo © Richard Pare

La mostra Le Corbusier: An Atlas of Modern Landscapes, curata da Jean-Louis Cohen e Sheldon H. Solow con Barry Bergdoll, Chief Curator del dipartimento Architettura e Design del MoMA, si concentra sulle modalità con cui l’architetto, interior designer, artista, urbanista, scrittore e fotografo ha percepito (e immaginato) i paesaggi e i possibili interventi  urbanistici e architettonici durante il suo percorso di vita e professionale.  L’Italia, la Grecia, l’India, la Turchia si susseguono nel percorso espositivo attraverso acquerelli, schizzi e fotografie lasciando gradatamente il posto a maquette, disegni tecnici, dipinti e alla ricostruzione di 4 interni progettati da Le Corbusier, fedelmente riproposti nelle sale del museo. Le opere provengono dalla collezione interna e dalla Fondazione intitolata all’architetto.

MOSTRE D'ESTATE LE CORBUSIER A NEW YORK_05

Le Corbusier (Charles-Edouard Jeanneret) Blue mountains. 1910. Pencil, watercolor, black ink on paper. 6 3/8 x 7 11/16” (16.2 x 19.5 cm) Fondation Le Corbusier, Paris. © 2013 Artists Rights Society (ARS), New York / ADAGP, Paris / FLC

MOSTRE D'ESTATE LE CORBUSIER A NEW YORK_03

Le Corbusier (Charles-Edouard Jeanneret) Parthenon, Athens. 1911. Perspective of the colonnade and the landscape. Watercolor, gouache, and pencil on paper. 15 1/16 x 15 3/16” (38.3 x 38.5 cm). Fondation Le Corbusier, Paris. © 2013 Artists Rights Society (ARS), New York / ADAGP, Paris / FLC

 Se NYC resta troppo distante per quest’estate, niente panico: la mostra farà due tappe in Spagna, la prima  Madrid e quindi a Barcellona. E poi chissà che non raggiunga anche qualche museo d’Italia…


MOSTRA
“Le Corbusier: An Atlas of Modern Landscapes”

Dove & Info
MoMA  The Museum of Modern Art
11, West Fifty-third Street (tra Fifth and Sixth avenues), New York City
T. +1 212-708-9400

Quando
Fino al 23 settembre 2o13

MoMA è su  Facebook | Twitter | YouTube | Flickr