Firenze scopre il Rinascimento giapponese

Pini sulla spiaggia – Metà del XV secolo (periodo Muromachi) Coppia di paraventi a sei ante. Inchiostro, colore e polvere d’argento su carta, cm 159,7 x 355,8 (ciascun paravento) Designato importante proprietà culturale (Jūyō bunkazai) Bunkachō (Agenzia per gli Affari culturali del Giappone)

Una selezione di 39 grandi pitture di paesaggio e natura, molte delle quali difficili da vedere anche in Giappone perché non esposte al pubblico, sono esposte a Firenze, alla Galleria degli Uffizi, in occasione della mostra Il Rinascimento giapponese. La natura nei dipinti su paravento dal XV al XVII secolo. Un evento unico nel suo genere in Europa, che raccoglie preziosi e delicatissimi creazioni artistiche riprodotte nel classico formato del paravento pieghevole (byōbu) e nelle tradizionali porte scorrevoli (fusumae). Un’opportunità per immergersi nelle atmosfere del Sol Levante e cogliere il senso della concezione della natura “come specchio dell’animo umano”, seconda la definizione mono no aware.

Dove&Quando: Firenze, Galleria degli Uffizi / Fino al 7 gennaio / info e orari sul sito

Langue&Parole: un evento per gli “artigiani delle parole”

Traduttori, redattori, copy, amanti della lingua: è in arriva a Milano una giornata di formazione e workshop condotta dai professionisti della scrittura, nel corso della quale non mancheranno occasioni di netwoking, relax e confronto. Dal programma segnaliamo tre tavole rotonde (della durata di 30 minuti, vengono ripetute due volte e sono ad accesso libero) sull’uso dei social, fiscalità e numeri e sull’uso di un software di sottotitolazione. L’appuntamento è curato dal team di Langue&Parole.

Dove&Quando: Milano, Cascina Cuccagna / 7 ottobre / info e programma su Facebook 

Le novità del mondo handmade a Fa’ la cosa giusta Umbria

Novità dell’edizione 2017 della kermesse è lo spazio HandMade, dedicato all’esposizione e alla vendita di prodotti fatti a mano, fra i migliori e i più originali del centro Italia, con lo scopo di valorizzare il “nuovo artigianato”. All’interno della fiera ci saranno venti stand con artigiani, makers, piccoli brand, che attraverso l’uso di nuove tecnologie e delle proprie capacità manuali, sono riusciti a esprimere al meglio il proprio talento.

Dove&Quando: Bastia Umbra (Perugia), Piazza Moncada / Fino all’8 ottobre / info e biglietti su Facebook 

Inaugura a Lodi il Festival della fotografia etica


34 mostre, oltre 50 ospiti, 4 weekend, 4 percorsi tematici per il World Report Award 2017 che quest’anno si arricchisce di una nuovissima sezione. Il Festival della Fotografia Etica inizia questo weekend a Lodi la sua ottava edizione: ospiterà incontri, letture portfolio, seminari, presentazione di libri, concerti e ovviamente tanto, tantissimo fotogiornalismo.

Dove&Quando: Lodi, luoghi vai / Fino al 29 ottobre / per info, programma e biglietti sul sito e su Facebook 

Milano tributa un omaggio a Italo Calvino


Buon compleanno Calvino è un omaggio, un gesto d’affetto spontaneo nei confronti del grande scrittore scomparso nel 1985, che Debora Mancini, attrice e musicista, ha concretizzato in un festival itinerante. Giunto quest’anno alla V edizione – è iniziato nel 2013 – verrà replicato a cadenza annuale fino al 2023, anno in cui Italo Calvino compirebbe cento anni. “I grandi poeti non muoiono – scriveva Virginia Woolf – […] hanno solo bisogno di un’opportunità per tornare tra noi in carne ed ossa”. E da qui, l’idea di Debora Mancini di considerare il 19 settembre, giorno della morte dell’autore nato il 15 ottobre, come la nascita-genesi dell’immortalità della sua opera. Invertendo le due date, si ricava quasi la durata di un mese lunare: un tempo adatto a festeggiare Italo Calvino, autore geniale e fantasioso.

Dove&Quando: Milano, Cascina Cuccagna, via privata Cuccagna ang. via Muratori 17 / Fino al 15 ottobre / Info, programma e biglietti su Facebook 

Torna la Turban School a Milano


Gli headwraps, ovvero i differenti modi per avvolgersi un tessuto intorno alla testa, hanno origine africana. Attualissimi, sono utilizzati in moltissime tradizioni, da quella indiana a quella jamaicana e caraibica. Questi turbanti, utilizzati come strumento di Women Empowerment, diventano la corona che ognuna di noi può portare ogni giorno. Modificano la postura, danno un tocco stylish a qualsiasi tipo di abbigliamento: sono meravigliosi! Elisabetta Har Atma Kaur di Yoga RocknRoll guiderà le partecipanti nel dare forma stabile a stili che si personalizzeranno secondo la propria manualità, gusto e sensibilità. Women Empowerment significa anche autostima, diritto di esserci, completa accettazione di se stesse e del proprio corpo, del proprio stato del momento, e profonda fiducia e consapevolezza della propria regalità.

Dove&Quando: Milano, Daylight, via Giuseppe Meda / 10 ottobre / 19-21 / costo di partecipazione 30 euro in cui è compreso un turbante di Waxewul / maggiori info su Facebook 


Crediti cover: Scuola Kanō (copia da originale di Kanō Motonobu del 1550) 
Uccelli e fiori delle quattro stagioni. Inizio del XVII secolo (periodo Edo; il dipinto originale è del 1550, periodo Muromachi) – Coppia di paraventi a sei ante Inchiostro, colore e foglia d’oro su carta, cm 152,9 x 349 (ciascun paravento) Ōsaka shiritsu bijutsukan (Museo Municipale d’Arte di Osaka)