Un road-trip nella vecchia America.

Patchwork, fiori, pizzi, uncinetti, tye & dye… Jonathan William Anderson , giovane stilista (classe 1984!) londinese di adozione, ma di origini irlandesi, per la collezione estiva “The devoured and I” ha ben pensato di creare un mix letale tra questi elementi. Seppur fin troppo pregna di significati ed elementi e corredata anche da un bel video, la vista del lookbook ha provacato tuttavia in me un bel colpo. Alcuni particolari dei capi non vanno infatti trascurati; come i maxi uncinetti sui maglioncini o le spruzzate di brillanti pietre swarowski sulle punte degli anfibi… Bravo J.W., un talento da seguire.