Con crema di latte e nocciole.

Immaginate una bella sfoglia croccante…
Ora metteteci dentro fettine sottili di cachi canditi…
Ed affogate il tutto in un mare di panna chantilly…
Servite con crema di latte e nocciole.
Cosa chiedete di più dalla vita?

Ingredienti:
250 g di pasta sfoglia
80 g di zucchero al velo
5 cachi maturi
200 g di nocciole sgusciate
80 g di zucchero semolato
450 g di latte
200 g di panna montata

Prepariamo la salsa di nocciole: lasciate in ammollo per circa un’ora 450 g di latte insieme alle nocciole, quindi filtrate il tutto ed aggiungete 40 g di zucchero semolato.
Mettete sul fuoco a fiamma dolce e lasciate bollire: non appena giunge ad ebollizione fate cuocere per alcuni minuti, quindi spegnete la fiamma.

Stendete la pasta sfoglia sul piano da lavoro ben infarinato, bucherellatela per bene, allargatela sulla teglia e fate cuocere in forno a 200°C per 15-20 minuti circa.
Quindi ricavate 8 rettangoli.
Spolverizzateli con 10 g di zucchero al velo ciascuno e fateli caramellare sul grill del forno per pochi minuti.
Affettate 4 cachi, uniteli al resto dello zucchero al velo e fate gratinare anch’essi sul grill.


Prepariamo la crema di cachi: frullate l’ultimo rimasto con 40 g di zucchero,quindi unite 200 g di panna montata.
Il vostro millefoglie ai cachi è pronto!
Sovrapponete le sfoglie e farcitele con la crema di cachi chantilly ed i cachi canditi.
Ottima da servire insieme alla salsa di latte e nocciole.
Roba da gourmet.