ISTANBUL

Se un weekend vorresti andare a Napoli, ma non hai voglia di prendere il Freccia Rossa perchè sai già, mentre lo pensi, che farà ritardo; allora opti per Parigi, ma l’hai già vista e rivista con troppi fidanzati. Sappi che la meta ideale è Istanbul. Soleggiata, vivace, un incrocio di mari e di razze e soprattutto piena di posti da scoprire.

Istanbul Modern
Kapit Cennet – Paradise Lost a cura di Paolo Colombo e Levent Calikoglu
Fino al 24 Luglio 2011
21 artisti con un progetto comune riguardante la natura e l’impatto che l’industria e la tecnologia hanno sull’ambiente.

Yerebatan Sarayi – Cisterna Basilica
Nell’antichità fu scavata una gigantesca buca profonda 25 metri per creare questa Cisterna di 138 x 64 metri circondata da 336 colonne, per raccogliere l’acqua necessaria alla città. Oggi, è un magico sotterraneo dove si cammina su passerelle aeree sopra alla cisterna.

1 Giugno
Interpol at KucukCiftlik Park

Dal 15 Settembre al 13 Novembre
Untitled – 12th Istanbul Biennial 2011