Ne parlano tutti: dall’8 aprile la linea cosmetica di Kat Von D sarà per la prima volta in vendita in tutti i punti vendita Sephora, mentre online è già disponibile su Sephora.it. La stanno celebrando in lungo e largo, nella settimana salone del mobile c’è stato persino un enorme rossetto nel cortile d’Onore dell’Università degli Studi di Milano in suo onore.

Kat Von D Studded kiss Università di Milano

L’estro di Kat Von D reinterpretato dallo studio londinese ANOTHER SPACE, per una installazione realizzata in partnership con Interni. A Milano fino al 16 aprile.

Ma se vi chiedete perché sono tutti così entusiasti, chi è Kat Von D e cosa vuole dalle nostre vite ecco la guida definitiva che fa per voi.

Chi è Kat Von D? Perché acquistare i suoi prodotti?

Innanzitutto Kat Von D è una tatuatrice statunitense di origine messicana, molti di voi l’avranno vista nel celebre Miami Ink, reality che raccontava i tatuatori di Love Hate Tattoo a Miami, e poi in La Ink, reality quasi interamente dedicato a lei. La sua linea di make up è super famosa negli Stati Uniti, è sbarcata da pochi mesi in Europa e finalmente in questo 2017 arriva in Italia. Questa linea cosmetica è interamente cruelty free e adatta ai vegani (Kat Von D è nota attivista per i diritti degli animali nonché vegana) e ha una peculiarità: un’aura gothic come la sua creatrice, ma sa declinarsi per ogni tipo di make-up, dal nude look al vampiresco. Non bisogna essere per forza rock e tatuate per acquistare i prodotti della linea cosmetica di Kat Von D, basta solo essere esigenti con i prodotti che si acquistano.

Prezzi e range di prodotti

I prezzi sono nella media, in linea con quelli americani, in linea con quelli professionali della Mac, per esempio, ma in linea anche con i prezzi medi di Sephora. Questo significa che ci si può tranquillamente auto-regalare un prodotto senza avere una ricorrenza particolare da festeggiare, al secondo e terzo si è già in zona pericolo, dal quarto in poi scatta il mutuo per i “beni non necessari”. La linea comprende tutto ciò che serve per viso, occhi e labbra, accessori compresi.

I prodotti da comprare

Per evitare errori negli acquisti ecco la guida definitiva ai 5 migliori prodotti della linea Kat Von D secondo noi.

1 Rossetti liquidi

Si chiamano Kat Von D Everlasting Liquid Lipstick, sono rossetti liquidi, ne esistono in 26 tonalità di colore disponibili qui in Italia, sono opachi e a lunga tenuta. Significa che per quanta gente possiate baciare, per quanto cibo potrete gustare, il rossetto sarà lì, imperterrito (a meno che non mangiate cibo molto oleosi, va bene everlasting, ma per i miracoli Kat Von D non è ancora attrezzata). Che colore scegliere?

  • Bow N Arrow per le amanti del nude e le nostalgiche anni ’90
  • Santa sangre per le rosso-dipendenti
  • Witches o Echo per avere finalmente un blu e nero degni di questo nome

2 Il correttore 

Si chiama Kat Von D Lock-it Concealer Crème e nasconde tutto, e per tutto intendo TUTTO. È fluido, va bene per le occhiaie, illumina leggermente e ne esistono ben 21 tonalità. Da tenere a mente: i toni più aranciati come base per coprire le occhiaie bluastre, i toni più simili alla pelle per correggere le discordie leggere, il bianco (sì, avete letto bene) come base per evidenziare rossetti e, perché no, anche ombretti.

3 La cipria

Si chiama Kat Von D Lock-it Setting Powder, è totalmente vegan e cruelty free come ogni prodotto della linea, trasparente, non secca la pelle e minimizza l’aspetto dei pori, ma la cosa più importante è che l’INCI è totalmente verde per il Biodizionario. Ciò vuol dire che è adatto anche per chi usa cosmetici con più consapevolezza: niente ingredienti dannosi o sospetti. Ricorda vagamente la cipria Matte di Neve Cosmetics per la presenza della mica, ingrediente dall’alto potere assorbente, ha una consistenza vellutata ed è perfetta anche per le pelli più grasse.

4 L’eyeliner

Si chiama Kat Von D Tattoo liner ed è il più famoso eye-liner al mondo, quello più amato, il più chiacchierato, il più efficace, il più nero. Non dimentichiamo che Kat è una tatuatrice, quindi l’obiettivo era avere un prodotto che rimanesse intatto e nero come un tatuaggio. Il formato a pennarello è a prova di disastro, la punta finissima precisa e facile da gestire. Insomma, COMPRATELO ADESSO.

5 Il kit per il contouring

Si chiama Kat Von D Shade + Light Contour Palette e contiene 6 cialde di bronzer per ottenere il Master in contouring. Non fatevi spaventare dall’intensità dei colori e tenete sempre a mente che vanno benissimo anche per gli occhi e i trucchi nude. Le polveri sono scriventi, facili da sfumare, un ottimo ingresso nel magico mondo dei super zigomi e delle guance scolpite.