Lovesick è una serie inglese nata nel 2014, due stagioni, la trovate su Netflix.
Ai tempi della prima stagione si chiamava Scrotal Recall, quello che letteralmente nel titolo originario esplicava l’obiettivo della serie britannica. Una lista, un po’ alla My Name is Earl, con tutti i nomi di ragazze per ricercare e richiamare tutte le ex a causa della clamidia appena diagnosticata al giovane e bello Dylan.
Il titolo di ogni puntata è preso dal nome delle tante donne della lista di Dylan. In ordine alfabetico, come le Beatrici di Stefano Benni, ogni capitolo passa in rassegna l’incontro della vecchia fiamma intrecciandosi ad altre storie del presente. Oltre a Dylan, il protagonista biondino e irresistibile, ci sono altri due fantastici aiutanti che diventano a loro volta protagonisti di diverse puntate: il suo migliore amico Luke e la migliore amica di Luke, Evie (Antonia Thomas, già famosa per aver interpretato Alisha in Misfits).
Giovani ragazzi dalle storie turbolente. Un occhio poco attento potrebbe scambiare questa sitcom per qualcosa di leggero e banale, invece non è così. Con Lovesick empatizzi perché riesci a immergerti nelle varie storie saltando in anni e relazioni sentimentali attraverso un montaggio a raccordi ed ellissi temporanee.
Cosabella
La colonna sonora che spazia in tutto il genere indie ed elettronica, da Florence + The  Machine a Jamie XX per passare da The Horrors,  Foals,  CHVRCHES,  Jungle,  Kasabian,  Tame  Impala e AltJ.
Cosabrutta
Il doppiaggio. Love Sick è da vedere assolutamente in lingua originale anche per i fantastici accenti british dei vari personaggi.
 love-sick-netflix-seriebella
Il nostro personaggio preferito
Come sempre ci allontaniamo dai protagonisti, il nostro prediletto non può che essere Luke. Apparentemente frivolo, Luke è il migliore amico, il dandy dal cuore spezzato dedito solo alla conquista di donne.
Consigliata per
Chi ama le serie tv inglesi e le sitcom lontane dalle classiche strutture comiche.
Da abbinare a
Immergiti nel mondo british con un piatto inglese!
Guardati Love Sick mangiando gli scones, il dolce preferito della Regina Elisabetta.