Da quando gli chef sono diventati delle star tutti vogliono i loro 15 minuti di celebrità, anche i non professionisti.

Sono nati così i reality food show, che molto spesso altro non sono che vere e proprie gare culinarie con tanto di giuria assaggiatrice.

Di due tipi, tendenzialmente: quelli in cui c’è una competizione spietata, con ritmi forsennati di lavoro in vere cucine professionali e con veri clienti, magari con uno chef che si diverte a trattare male i concorrenti (Hell’s Kitchen con lo chef stellato Gordon Ramsay, ad esempio, o il programma nostrano Fuori Menù, condotto dal piacione Alessandro Borghese);  e quelli in cui anche lo spettatore può imparare qualcosa.

In questo tipo di programmi culinari ci sono momenti di vera didattica, ovviamente montata televisivamente, in cui si può assistere a lezioni di cucina di chef stellati, come nella produzione australiana Master Chef, di cui Gambero Rosso Channel ha trasmesso recentemente la prima edizione, o in quella americana Top Chef, che il canale Lei sta riproponendo in questi giorni.

In Italia c’è uno spazio che da anni si propone prepotentemente come contenitore di programmi, corsi ed eventi legati al cibo e ai suoi protagonisti più illustri: è la Città del Gusto di Roma, centro di produzione televisiva ma non solo. Lo scorso anno tra le sue mura si è realizzata la prima edizione di La Scuola – Cucina di Classe, format tricolore di un’autentica sfida ai fornelli: alla vincitrice Toni Brancatisano è stata affidata la conduzione di un programma di cake design, Le torte di Toni. Dal 3 febbraio verranno messi in onda i 12 episodi della seconda edizione del talent show gastronomico, di nuovo sotto la guida di Igles Corelli e con una giuria qualificata di gastronomi e chef.

La vera differenza tra questo programma e gli altri? L’alta percentuale di immedesimazione; gente comune, come me e te, che nella vita ha un’altra professione, ma che ha deciso di mettersi in gioco nella sua passione più estrema: cucinare!

Andatevi a vedere qui le schede dei 24 concorrenti e cominciate a fare il tifo per il vostro preferito!

Promemoria: ogni giovedì sera alle 21.30 su Gambero Rosso Channel, canale 411 di Sky