cosebelle magazine-liberty-vans-00

 Di stagione in stagione, di tendenza in tendenza, la stampa floreale non passa (quasi) mai di moda. Ne è testimone Liberty che ha fatto di mini fiorellini e motivi paisley il suo tratto distintivo e lo ha sapientemente dosato su ogni tipo di accessorio e collaborazione: dalle scarpe alle borse, dalle camicie agli orologi fino alle indimenticabili sciarpe.

Le capsule collection che vedono marchi più o meno famosi e più o meno di nicchia appropriarsi per pochi momenti delle inconfondibili stampe e del nome del department store inglese sono costantemente al centro dell’attenzione di magazine ma soprattutto delle vittime delle limited edition: tutto ciò che è numerato non può far altro che attirare il consumatore che vuole sentirsi unico.

cosebelle magazine-liberty-vans-01

E’ quello che sta succedendo con la nuova collaborazione tra Liberty e Vans, le cinque scarpe Vans Era e Vans Authentic non sono ancora sul mercato eppure ecco, guardate qui e fissate la scritta Sold Out.

Ero pronta a provare l’emozione del mio primo pre-ordine – che a me queste cose non piacciono, che storia è pagare adesso per ricevere prima o poi? – perché avevo preso una bella cotta nei confronti della variante con motivo paisley su base burro, ed invece no, uno non può andarsene un giorno in trasferta per lavoro che quando torna è già tutto sparito. La domanda sorge spontanea: ma questa limited edition quanto limited era per aver fatto boom in così poco tempo? La risposta non c’è, non ce lo vogliono dire.

Pre-ordini a parte, la capsule Liberty x Vans con tomaie in canvas stampato e suola in gomma sarà venduta in selezionati punti vendita a partire da Luglio a 68 euro.

cosebelle magazine-liberty-vans-02 cosebelle magazine-liberty-vans-03 cosebelle magazine-liberty-vans-04 cosebelle magazine-liberty-vans-05