La dolce divisa di Disaya.

Questo marchio tailandese di abbigliamento e gioielli propone per l’estate 2011 un simpatico quadretto che sa di tempi passati, tempi in cui le donne piangevano (con tutti quei fazzolettini ci credo) e dichiaravano i loro romantici pensieri d’amore ai loro amati.

Le fantasie degli abiti ricordano leggeri questo motivo, gli abiti stessi si fanno maxi foulards che si annodano alla vita, o ancora mini tutine patchwork di bandane colorate (favolose). I gioielli sono invece un mix di mosaici luminosi e di fiori, legati assieme quasi fossero ricami, soprattutto rose e margherite, o ancora anelli con cigni che si baciano, cuori, gufetti …e immancabili soldati coi loro cappelli vistosi e la rossa divisa, che Disaya trasferisce su collane e anelli e che fanno tanto pensare a questa estenuante lotta d’amore condotta a colpi di romanticheria.