Locandina Festival La Guarimba

Cosebelle Magazine è media partner de La Guarimba Film Festival 2015

Oggi vi parleremo di un Festival e di una mostra, promesso, ma dateci solo due righe per farvi affezionare alla parola “guarimba“, il cui significato è “rifugio“, “posto sicuro“. Come Amantea, in Calabria. Eppure è un nome che arriva da lontano, arriva da persone e vite vissute lontano da casa.

Nasce respirando così, inspirando, espirando, aspirando e ispirando:  La Guarimba Film Festival (dal 7 all’ 11 agosto 2015,  ad Amantea, Cosenza). Nasce dalla semplice idea di tornare alle origini a fare qualcosa di bello, a realizzare un sogno. Per il fondatore Giulio Vita le origini sono ad Amantea e il sogno nel cinema. Con lui Sara Fratini, illustratrice, che condivide le emozioni e le idee del progetto: insieme danno vita a un festival internazionale che riporta il cinema alle origini, senza necessariamente lustrini e paillettes, ma col fascino di quelle sensazioni che si potevano provare di fronte a un film quando ancora non era contaminato da operazioni commerciali. Passato, ma soprattutto futuro.

Sara e Giulio - La guarimba film Festival 2015

Sara Fratini e Giulio Vita, co-fondatori de La Guarimba Film Festival

Il progetto La Guarimba vuole “riportare il cinema alla gente e la gente al cinema”, come un tempo, ma senza dimenticare la bellezza del progresso, delle nuove tecnologie, degli sguardi al futuro. La novità di quest’anno è la mostra curata proprio da Sara Fratini, che conferma l’aspetto trasversale del festival grazie alla presenza dell’arte dell’illustrazione. Cosebelle Magazine l’ha intervistata per saperne proprio tutto, e perché lei è come le sue illustrazioni: pura magia.

IL CALENDARIO BELLO DI SARA FRATINI per Cosebelle Mag

Il calendario bello di Sara Fratini per Cosebelle Mag

Cosebelle Magazine: Ciao Sara, in questa chiacchierata daremo spazio soprattutto alla mostra di illustrazione all’interno del Festival. Ci descrivi il progetto, l’idea, gli obiettivi?
Sara Fratini: In “Artist for LA Guarimba” saranno presenti 30 locandine di trenta artisti diversi. Rappresentano in trenta modi differenti una scimmia, che è il logo del Festival.  È un animale che ci fa pensare al gioco, a una figura divertente. Ci piace immaginare da quale parte del mondo arriverà e che cosa combinerà… Ci piace l’idea di giocare con l’illustrazione dentro il Festival. Gli illustratori  usano tecniche diverse e vengono da diversi Paesi, a volte le locandine non hanno niente a che vedere l’una con l’altra, a volte, al contrario, ci siamo sorpresi a constatare come artisti lontanissimi tra loro abbiano avuto una stessa idea.

CB: Puoi regalarci qualche anteprima sull’allestimento?
SF: A differenza degli altri due anni vorremmo esporre le illustrazioni stampandole in A2, perché siano più grandi e perché la gente abbia la sensazione di camminare dentro la mostra. Un’altra curiosità è che riusciranno ad essere presenti alla mostra cinque degli illustratori che espongono. Quindi faremo qualche workshop con loro e magari live painting.

Illustrazione di Sara Fratini - La guarimba film festival

Illustrazione di Sara Fratini

CB: Sara, partendo dal Festival di Amantea e andando oltre, qual è il tuo punto di vista sul mondo dell’illustrazione contemporanea?
SF: Dal primo anno di Festival si è molto cresciuti. All’inizio era tutto un tentativo e non sapevo quanto potessi osare contattando gli illustratori. Col tempo le cose sono cambiate e io ho preso più confidenza con questo progetto. Quest’anno ci ho messo molta cura nel ricercare e contattare gli artisti. C’è più fermento attorno a quest’arte. L’illustrazione sta vivendo un momento davvero importante, è presente anche in ambienti inimmaginabili, dalla pubblicità al manifesto di un bar, si cerca l’illustratore, e forse per questo dobbiamo ringraziare anche i social.

CB: Da Amantea , una tua cosabella…
SF: Sorprendermi del risultato quando è tutto pronto, come se fossi lì davanti al mio lavoro per la prima volta, e invece l’ho seguito passo dopo passo, per anni. Mi stupisco sempre del fatto che sia nato tutto da noi.

Locandina La guarimba film festival - Mikel Murillo

The 2015 poster designed by Mikel Murillo

__
Cosebelle Magazine è media partner de La Guarimba Film Festival 2015!
Seguite l’evento anche su facebook | twitter | Hashtag ufficiale #LaGuarimba15 |Info&Dettagli per partecipare  qui