Mini tortino al cilindro.

Mia madre, nonostante mia sorella viva da sola da più di un anno, si ostina a cucinare pranzi e cene per un esercito, quindi stufa di continuare a mangiare per giorni gli stessi avanzi, ho iniziato ad usare la fantasia e quello che trovavo nel frigo per preparare qualcosa di diverso per tutti.

Qualche giorno fa erano avanzate un bel pò di verdure e avendo trovato dei coppapasta mai usati ho provato a fare un tortino semplice e veloce da cucinare.

Ingredienti:

zucchine cotte in padella

patate lesse

formaggio molle (alle erbe, di capra, ricotta, con le uvette)

parmiggiano o grana padano

olio

sale

peperoncino

Io ho utilizzato zucchine e patate già cotte, ma nel caso non le aveste già fatte, lavate e tagliate a fettine una zucchina e fatela saltare in padella con olio e sale, e nel mentre mettete a lessare una patata grossa precedentemente sbucciata.

Nel frattempo accendete il forno a 180°.

Quando avrete tutti gli ingredienti pronti, mischiate in una ciotola la patata con olio, sale ed un pizzico di peperoncino. Prendete il coppapasta e posizionatelo su una teglia da forno ricoperta di carta. Ora passiamo ad inserire i vari ingredienti.  Aiutati da un cucchiaio, inserite la patata schiacciata, poi il formaggio molle, come terzo strato le zucchine cercando di coprire bene tutti i buchi ed infine comprimete il tutto con il coperchio del coppapasta per rendere il tortino più solido.

Mentre spingete col coperchio tenete per saldo il coppapasta o il composto potrebbe fuoriuscire da sotto, togliete il coperchio e spolverizzate il parmigiano, ora siete pronti per togliere lentamente il coppapasta ed infornare il tortino per 5/10 minuti circa.

N.B. Io che ero di fretta non ho usato il forno, ma una pentola dai lati alti. Ho aggiunto poco olio sul fondo e  cotto per qualche minuto con il coperchio.