Se esistesse una città rosa pastello o verde menta, credo mi vorrei trasferire lì. E voi? Che colore la vorreste la vostra città?
Se la risposta è blu, oggi siete davvero fortunati! In effetti, questo venerdì ho esattamente intenzione di farvi scoprire una città interamente blu/azzurra: Chefchaoen, in Marocco.

© Mike Troughton

Chefchaoen è una perla nascosta, lontana dal meta turistiche – più giù vi diamo delle dritte su come raggiungerla – chiusa in una valle nel Marocco Settentrionale, la valle di Rif, nella regione di Tangeri-Tetouan-Al Hoceima.

Ha i colori del mare, ma è lontana dal mare, immersa tra montagne dall’aspetto appuntito che i locali riconoscono come ‘corna’ – la traduzione letterale della parola ‘chefchaoen’ – ad un’altezza di circa 600 m.

Fu fondata nel 1471 da esiliati andalusi – ecco dove avevamo già visto quelle case e quelle stradine… –  ebrei e musulmani. La parte più antica, la Medina, è quella blu con case blu, porte blu, finestre e tende blu e, qualcuno di quelli che ci sono stati lo hanno detto, anche i taxi sono blu. Si trova abbarbicata sulla montagna, protesa verso il punto più alto ed importante: le sorgenti Ras al-Ma. La nuova città è invece stata costruita più in basso.

Per molti secoli questa città fu considerata sacra, era quindi proibito l’ingresso agli stranieri. È solo dagli anni ’50 che è stata aperta al mondo, e da allora, come potrete immaginare, è diventata un importante centro turistico e sicuramente una delle piccole città che vengono bene sui social

Quindi, ora che avete visto questa perla del Marocco e volete andarci, come ci si arriva?

Consigliamo tre aeroporti, moderatamente vicini, in cui potrete atterrare e poi noleggiare una macchina per raggiungere Chefchaoen.

  • il più vicino si trova nella piccola città di Teouan, a circa 70 km di distanza. Da qui, come dalle altre città, partono bus (la linea è la CTM) e taxi che si offrono di portarvi alla città blu. Ovviamente il viaggio in macchina sarà la scelta più veloce;
  • poi c’è l’opzione Tangeri , a 127 km di distanza;
  • ed infine Fes, a 220 km.

Pianificate il vostro itinerario e fateci sapere, almeno tramite qualche Instagram Stories.

Qui i nostri Posti belli.