Piccolo clone di “borsarolo” stile Alexander Wang.

Il giovane designer francese ha iniziato nel 1998 quando allora aveva appena ventitré anni. Le sue borse sembrano comode, sportive, ben fatte e allo stesso tempo anche “glamorous”. Mi sono lasciata decisamente colpire! Eccovi un assaggio della collezione per il prossimo inverno (sui toni del rosso, verde, giallo, terra bruciata, nero e grigio) e di quella di questa estate (con rosa pesca, giallo, arancione, bianco e beige).

Guardate anche il suo sito, che è super simpatico, con la voce di un enfant terrible francese che vi urla i nomi delle borse. Allez allez! Voilà!