Eco-friendly è anche bello.

Cosa succede quando due ragazze con la passione per la moda e gli accessori e un occhio di riguardo all’ambiente si mettono insieme e decidono di creare qualcosa? Ve lo dico io: solo cose belle. Jessika e Laura utilizzano gli scarti derivati dalla fabbricazione delle scarpe per creare, nel loro laboratorio di Berlino, un’originale linea di accessori: Jellah. Evviva il riciclaggio creativo!