Non la solita insalata.

Oggi vi proponiamo un contorno fresco e leggero a base di arance.
Veloce e facile da preparare, costiuisce un ottimo contorno anche per chi è attento alla linea ma non vuole rinunciare a cucinare e concedersi qualcosa di ricercato.

Ingredienti per due persone:

– 2 arance
– 1 finocchio
– qualche oliva nera
– 1 cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva
– 2 cucchiaini di succo di limone
– 2 cucchiai di succo d’arancia
– sale

Lavare il finocchio, eliminare la parte esterna, il fondo, il gambo e tagliarlo molto sottile.

Laviamo poi l’arancia e l’asciughiamo e cominciamo a tagliarla a vivo.
Servendoci di un coltello ben affilato togliamo le estremità e poi passiamo alla buccia stando attenti ad eliminare la parte bianca.

In una scodella andremo a mettere il succo di limone, il sale, il succo d’arancia e l’olio e aiutandoci con una forchetta cominceremo a sbattere il composto finchè diventerà omogeneo e spumoso.

A questo punto andremo a montare il piatto: uniremo i finocchi alle arance e cospargeremo il tutto con la vinaigrette.
Per finire uniremo le olive nere (denocciolate se preferite).

Se non si amano le olive si potrà optare per un cucchiaio di uvette ammollate in acqua tiepida e strizzate e un cucchiaio di pinoli tostati in un padellino antiaderente.

Infine  i “palati forti” potrebbero sostituire il finocchio con una cipolla rossa di tropea.