– La città deserta, di notte.
– Tornare a casa alle 5 del mattino, togliersi le scarpe per non far rumore e poi ricordarsi che ormai si è “grandi”.
– Salire su un treno/aereo pieno di speranze.
– Sentire l’aria cambiare e capire che sta arrivando la primavera.
– Quando mi riaccompagna davanti al portone di casa e non alla metro più vicina, all’angolo o all’inizio della via.
– Un vestito bianco.
– La birra ghiacciata.
– Immaginarsi le vite degli altri da quello che mangiano e da come lo mangiano.
– Indossare la sua maglietta.
– Preparare la tavola con i bicchieri uno diverso dall’altro.
– Provare a lanciarne uno durante una litigio, solo per vedere l’effetto che fa.
– Il fascino dei tetti.
– La bellezza della luna.
– L’alchimia che non so spiegare, ma tanto l’alchimia non si spiega.
– Quella telefonata notturna, inaspettata, ma tanto desiderata ,che vuol sempre dire molto più di quello che effettivamente poi si dice.
– Chi scrive ancora a mano.
– Il caleidoscopio.
– Ciò che sta in mezzo tra la nascita e la morte, perchè è lì che sta la felicità.
– I baci, che sono la cosa che più al mondo si avvicina a quella felicità.
– Shazam.
– Quel profumo.
– Quell’ incontro.
– Quella voce.
– Quell’odore.
– Quella canzone.
– Il fascino magnetico della musica quando si unisce allo stile.

Primavera Sound Barcelona 2014 – 28 maggio, ore 19 : Temples

Temples, Primavera Sound Barcelona, 2014

Che cosa indossare : un completo pantaloni fantasia “caleidoscopica”, tracolla con frange lunghissime , bracciali in plexi e sandali bicolor con tacco a specchio. Gucci docet.

Primavera Sound Barcelona 2014 – 29 maggio ore 21: 50 : St.Vincent

St.Vincent,Primavera Sound Barcelona, 2014

Che cosa indossare: un abito-canotta decorato da rouches oro. Accessori che ricordino il mare. Dries Van Noten docet.

Primavera Sound Barcelona 2014 – 29 maggio ore 23:15 : CHVRCHES

Chvrches, Spring 2014, ready-to-wear

Che cosa indossare: un mini abito rosa con lurex argentati, blazer over nero. Tronchetti stringati di vernice. Saint Lauren docet.

 

 Primavera Sound Barcelona 2014 – 30 maggio ore 21:30 FKA twigs

FKA twigs, Primavera Sound Barcelona, 2014

Che cosa indossare: una tuta pantalone interamente ricamata con fili e perline argentati, collana e bracciali di maxi catena oro e tronchetti bicolore a rete, di cui però non garantisco la comodità 😉  Balmain docet.

 

Primavera Sound Barcelona 2014 – 29 maggio PrimaveraPro : C+C=MAXIGROSS

C+C=MAXIGROSS, Primavera sound Barcelona, 2014

Che cosa indossare: un montone con inserti colorati a contrasto e stivali strigati alti in vernice a punta tonda. Mi rendo conto sia maggio (ditelo anche a Miuccia) ma nulla vieta di indossare anche un abito sottoveste ricamato e togliere il montone prima della completa disidratazione 😉 Miu Miu docet.

 

“Perchè io so che ci sono persone che dicono che queste cose non esistono, e che ci sono persone che quando compiono 17 anni dimenticano com’è averne 16; so che un giorno queste diventeranno delle storie e le immagini diventeranno delle vecchie fotografie, e noi diventeremo il padre o la madre di qualcuno, ma qui, adesso, questi momenti non sono solo storie, questo sta succedendo, io sono qui, e sto guardando lei…ed è bellissima. Ora lo vedo: il momento in cui sai di non essere una storia triste, sei vivo, e ti alzi in piedi, e vedi la luce dei palazzi, e tutto quello che ti fa stare a bocca aperta. E senti quella canzone, su quella strada, insieme alle persone a cui vuoi più bene al mondo, e in questo momento, te lo giuro, noi siamo infinito!” Charlie nel film “Noi siamo infinito“.

__
Segui il Primavera Sound Festival con Cosebelle Mag! Hashtag ufficiale #PrimaveraBello