L’autunno è arrivato ad accorciare e raffrescare le nostre giornate, ma ha portato con sé anche quel senso di spossatezza e letargia. Per non farci prendere da questa astenia autunnale possiamo aiutarci con l’alimentazione: alcuni alimenti possono influenzare positivamente il nostro umore ed evitare momenti di debolezza e malinconia. Questo è possibile grazie ad alcuni nutrienti che sono coinvolti nella sintesi di neurotrasmettitori: i messaggi del sistema nervoso che possono donarci il buonumore. I neurotrasmettitori che hanno questo effetto sono la dopamina che riduce in particolare l’agitazione e la serotonina che, oltre a regolare il sonno, modula le emozioni e quindi il nostro umore.

Negozio di legumi - photo credit: Andrea Pacelli via Flickr

Negozio di legumi – photo credit: Andrea Pacelli via Flickr

Gli alimenti che ci permettono di aumentare la produzione di queste sostanze sono anche gustosi e facilmente ricettabili:

  • semi e frutta secca
  • legumi e verdure a foglia come spinaci e insalate per il contenuto in acido folico
  • cereali integrali per il contenuto di vitamina B1 e acido folico

Attenzione invece agli zuccheri semplici che danno un appagamento solo a breve termine, provocando poi un calo nella concentrazione e quindi un ulteriore affaticamento.

  • cibi proteici come formaggi freschi, carne, uova e pesce per gli aminoacidi essenziali
  • pesce azzurro (salmone, sardine e sgombri) anche per il contenuto di omega 3
  • cioccolato fondente da tempo definito come l’antidepressivo naturale
  • frutta e verdura ben variate per assicurarci i sali minerali e le vitamine essenziali per la produzione dei neurotrasmettitori
bordet ar dukat - photo credit: Gunilla G via Flickr

bordet ar dukat – photo credit: Gunilla G via Flickr

Oltre ai cibi dovremmo dare importanza anche alla preparazione: provare ricette per rendere più gustosi questi alimenti, decorare i piatti e scegliere alimenti colorati per appagare tutti i nostri sensi e renderci subito più felici!

yoga-1313110 - photo credit: Eu-webnerd via Flickr

yoga-1313110 – photo credit: Eu-webnerd via Flickr

Infine approfittiamo del clima ancora favorevole per fare delle passeggiate all’aperto (unire l’attività fisica alla luce solare è gran toccasana) e prepariamoci all’inverno avvicinandoci a discipline rilassanti come lo yoga o la meditazione.