Questa volta.

Questa
volta
la
setta
allarga
l’occhio
dell’ascoltatore
per osservare

gli uomini

cosi come li vorremmo
o forse no.