A quanti è capitato di sentirsi in tilt, di voler riavviare il proprio cuore come un pc o di sentire le emozioni andare in crash? “Human Error” è il progetto fotografico di Victoria Siemer: questa bravissima graphic designer di Brooklyn scatta delle immagini con una macchinaPolaroid, le scansiona e poi in post produzione inserisce dei messaggi d’errore. Le polaroid ritraggono scene di piccole cose belle quotidiane e di attimi intimi ed emozionanti, mentre i messaggi di errore campeggiano in primo piano, come un pop up sul desktop del computer, con i più diversi messaggi, da “cancella tutti i sentimenti dal cuore“, come se fosse un cestino, fino a “caricamento in corso di una crisi esistenziale“.

fotografia, polaroid, tecnologia, computer, sentimenti, emozioni, victoria siemer

© all rights reserved Victoria Siemer

fotografia, polaroid, tecnologia, computer, sentimenti, emozioni, victoria siemer

© all rights reserved Victoria Siemer

fotografia, polaroid, tecnologia, computer, sentimenti, emozioni, victoria siemer

© all rights reserved Victoria Siemer

fotografia, polaroid, tecnologia, computer, sentimenti, emozioni, victoria siemer

© all rights reserved Victoria Siemer

fotografia, polaroid, tecnologia, computer, sentimenti, emozioni, victoria siemer

© all rights reserved Victoria Siemer

fotografia, polaroid, tecnologia, computer, sentimenti, emozioni, victoria siemer

© all rights reserved Victoria Siemer

fotografia, polaroid, tecnologia, computer, sentimenti, emozioni, victoria siemer

© all rights reserved Victoria Siemer

Questo splendido progetto, che mixa realtà e tecnologia, vuole andare in profondità e dimostrare che le nostre emozioni sono molto complesse e sfaccettate e che non basta qualche click del mouse sul computer per curare un cuore infranto. Per seguire Victoria Siemere: sito | Facebook | Twitter | Instagram