Dolcezza a chi?

A volte sembra quasi che lo humor e il cinismo siano una prerogativa più che altro maschile. Sarà anche per questo che è così bello imbattersi per caso in una vignetta divertente e scoprire non solo che l’autrice è una donna, ma anche che sono tutti i suoi lavori ad essere impregnati di un’irresistibile comicità.

E’ questo il caso di Holly van Maanen, grafica ed illustratrice australiana che oltre al tratto si distingue per uno spiccato senso dell’umorismo. Sguardo disilluso nei confronti dell’amore, del mondo che la circonda e un’inclinazione ad essere politicamente scorretta. Impossibile non riconoscersi nelle sue frasi lapidarie e divertentissime e nelle disavventure quotidiane tipiche delle donne (ma non temete, nessun kleenex all’orizzonte).

Per chi volesse a tutti costi una maglietta i’m with stupid o una cover dell’iPhone, le creazioni di Holly si possono trovare su society6. Per tutto il resto c’è twitter e il profilo di Behance. Aperti a tutti, ma il benvenuto va soprattutto a chi è dotato di senso dell’umorismo. E, naturalmente, a Ryan Gosling.