Lo ammetto: mi è bastata una foto postata su uno dei profili Instagram dedicato a Sydney per inserire immediatamente questo posto in cima alla lista dei “Must see” della più famosa città australiana.

The Grounds of Alexandria, Sydney

Sebbene non si trovi proprio nel centro battuto dai turisti – ma nel quartiere industriale di Alexandria, appunto – ne è valsa assolutamente la pena andarci. Devo confessare che mi sono emozionata più qui che alla vista dell’Opera House.  Alcune di voi mi capiranno, dopo aver visto queste foto.

The Grounds of Alexandria, Sydney

Perché è una tappa irrinunciabile a Sydney?

The Grounds è come un piccolo villaggio di campagna allestito in città, in quello che una volta era un parcheggio industriale. Ci sono la caffetteria, il forno per la pizza e il pane, il fioraio, il giardino, una piccola fattoria con gli animali per i bambini e un orto. Ciò che più colpisce però è il verde, i fiori, le decorazioni, il design degli ambienti, la cura dei dettagli. Tutto questo ti fa sentire di essere arrivata in un posto magico, un’oasi felice in cui puoi isolarti dalla città e da tutto per far finta di essere in una farm. È anche un posto perfetto per le foto di Instagram, cosa che non è stata lasciata al caso. Proprio i social hanno giocato un ruolo importante nel lancio del progetto. Partito nel 2012, è infatti cresciuto sempre più, diventando un “classico” a Sydney e un modello a cui si sono ispirati tanti altri locali aperti successivamente.

Quando il successo arriva dopo un fallimento

È stato interessante poi scoprire, mentre cercavo informazioni per scrivere questo post, che questo successo nasce dal un fallimento (come nelle storie che ci piace tanto ascoltare). Il fondatore, Ramzey Choker, già proprietario di un caffè nella famosa Bondi Beach, e la sua famiglia, composta da imprenditori nel settore gastronomico, avevano perso tutto durante la crisi del 2008. Grazie a prestiti ricevuti dagli amici e al fatto che il proprietario dell’area occupata da The Grounds ha creduto nel suo progetto, Ramzey e il suo business partner Jack Hanna sono riusciti a creare un autentico piccolo paradiso.

Non solo bellissimo, anche buonissimo. A Sydney

The Grounds si trasforma in location per eventi privati: troverete, in giro per internet, tante foto di coppie di sposi che si baciano sotto la bellissima arcata del giardino! E non solo: classi di Yoga, concerti, workshops e ovviamente, ben si presta alla magica atmosfera di luci e amore del Natale. Eppure, The Grounds non è solo bellissimo. Offre una cucina fatta di prodotti freschi, alcuni auto-prodotti. Ho provato la pasticceria ed è davvero squisita (considerate che non amo i dolci). Il caffè è come Dio comanda, perché anche a Sydney quella del caffè è una religione. Il tocco in più? Viene servito in deliziose tazzine verde menta e accompagnato dal menù illustrato. Quindi sì, anche la nostra parte estetica è accontentata.

Se siete in partenza per Sydney o siete già lì oppure sta per andarci qualcuno a cui volete bene, ricordatevi di questo posto e… ringraziatemi un pochetto.

The Grounds of Alexandria, Sydney

Dove: The Grounds of Alexandria Building 7A, 2 Huntley St, Alexandria, NSW, 2015
Web&Social: Sito Ufficiale | Instagram | Facebook | Twitter | YouTube
Photo Credits: © The Grounds of Alexandria