Lei non è una di quelle blogger nate come tali e trasformate in stiliste allo sbaraglio. Senza offesa, per la moda. Lei è prima di tutto una designer, diplomata alla University of West of England in Fashion Design, che accompagna la sua passione e il suo lavoro attraverso il proprio sito personale, Girl a la Mode. Charlie May è una ragazza inglese originaria di Dover che dal 2010 lavora e sviluppa il proprio marchio di abbigliamento ready-to-wear a Londra.

Posso tranquillamente affermare che la sua collezione autunno inverno 2014-15 possiede tutto ciò che vorrei avere nel mio armadio. Comprese le scarpe da tennis con la doppia suola. Ma dobbiamo convincere anche le amanti dello stile più femminile e colorato. Il lavoro di Charlie si basa su una figura androgina, una linea sottile che distingue un genere, fatta di lunghezze e scollature. Il colore è un non colore. Bianco e nero, intervallato da qualche pezzo blu. Insomma, questi abiti non possono che evidenziare la bellezza, naturale e primordiale.

Charlie_May_cosebelle_12

Charlie_May_cosebelle_14

Charlie_May_cosebelle_01

Charlie_May_cosebelle_06