Screen-Shot-2013-11-13-at-191843,huge

Thomas Jullien è un art director, probabilmente con un sacco di tempo libero.

Prendendo ispirazione dal fatto che Instagram è una incredibile, sterminata fonte di immagini di qualunque tipo, provenienti da ogni angolo del pianeta e che ritraggono ogni tipo di soggetti, ha pensato bene di cercare di dare un ordine a tutto quel caos attraverso la creazione di un breve cortometraggio.

Screen-Shot-2013-11-13-at-192016,huge

Non sono noti i dettagli, non sappiamo quanto tempo abbia richiesto l’operazione, ma Thomas Jullien ha selezionato 852 immagini diverse, da 852 diversi utenti Instagram (tra l’altro senza chiedere a nessuno il permesso di usarle, a giudicare dal fatto che chieda di fargli sapere se riconoscete una vostra foto nel corto) e le ha montate dando loro un senso, un ordine, in una sequenza in movimento della durata di un paio di minuti.

Screen-Shot-2013-11-13-at-191942,huge

Il risultato è molto gradevole senza essere nulla di eccezionale, ma è l’idea in sé ad essere molto interessante perché se abbiamo imparato qualcosa di come funzionano le cose nel mondo del web, questo potrebbe essere soltanto il primo di una lunga serie di Instagram-based short films molto più complessi e articolati.

Screen-Shot-2013-11-13-at-191903,huge

An Instagram short film from Thomas Jullien on Vimeo.