Sono partita i primi di ottobre, quando c’erano 30°, sole e cielo sereno e sembrava che l’estate avrebbe continuato per sempre.

Torno ora e mi trovo catapultata in un gelido inverno.
Con ancora tutto il cambio stagionale da fare, ho bisogno di qualcosa che mi scaldi subito. Ed ecco quello che fa per me.
I guanti per touchscreen!

Guanti touchscreen

Potreste pensare ad un accessorio invernale più geek e utile?
Finalmente poter messaggiare, fare foto, tutto quello che ci pare con i nostri inseparabili smartphone senza togliersi i guanti e ritrovarsi dopo tre minuti con una mano tendente al blu e le dita rigide come bastoncini findus ancora congelati.
Il segreto è semplicemente nei sensori su pollice e indice, che faranno da sostituti al calore delle nostre mani.

Guanti touchscreen

Li vende il nostro caro, infallibile muji, e costano anche poco: 20€. Potete scegliere tra 6 colori che dovrebbero abbinarsi bene o male a tutto (antracite, nero, rosso, viola, marrone, beige) … io conto di prenderli tutti e sei.
L’unico dramma sarà entrare da muji e riuscire a comprare solo quello!