Le coincidenze, le connessioni, di quelle che ti cambiano la vita. Chi non ne ha trovate?
La mia connessione, quella che ho eletto numero uno della lista, comincia con un libro che parla di un’isola lontana. Ho amato profondamente quelle pagine trovate per caso in una bancarella, tanto da sentirne i profumi. Nel giro di poco tempo è successo il resto: in un viaggio ho visto i fiori, mi si sono scolpiti nel cuore, ho trovato un libro per terra che parlava della stessa isola e degli stessi fiori, ho deciso di partire e per caso ci sono andata con un ragazzo conosciuto da poco che si sarebbe innamorato del viaggio, e di me, e sarebbe diventato mio marito.

Libri, luoghi, oggetti, persone. Libri, ancora.
Quante volte un personaggio o un luogo di un libro ci colpisce, e vorremmo approfondire la ricerca, trovare le connessioni e vedere dove ci conduce questo fil rouge senza uscire da quel mondo perfetto che è la letteratura?

E alla fine arriva Small Demons, il sito che queste connessioni le conosce e ce le dice così, con un click.
La storia dietro il personaggio di un libro? È tutta li. Parti per Parigi e vuoi entrare nel mood? Bastano un paio di romanzi ben scelti. Finisci per la centesima volta Orgoglio e Pregiudizio e vuoi restare ancora un po’ nello Derbishire vittoriano? Small Demons è il sito giusto.



Tu scegli il punto di partenza… lasci andare il mouse, e l’arrivo è sempre una sorpresa.