Oggi quello che fa battere il cuore di una geek si chiama “infografica”.

Magari non collegate immediatamente il nome “infografica” all’effettivo tipo di immagine, ma sicuramente ne avrete viste più di una, perché negli ultimi tempi hanno raggiunto una diffusione sempre più grande.

Un’infografica è un’immagine che riporta – in genere – dati statistici e informazioni in modo graficamente accattivante, intelligente, immediato. E’ il perfetto punto di unione tra la grafica, la statistica e la comunicazione, con lo scopo di incuriosire il lettore e di trasmettergli informazioni che lette in altro modo sarebbero soltanto un inutile elenco di dati senza senso.

Non temo di esagerare affermando che in alcuni casi, l’infografica è un’arte. Ci sono creatività e geekiness all’ennesima potenza in un’infografica fatta bene. Qualche esempio? Una delle più popolari è sicuramente questa a base di caffé, o quella di Oatmeal sulla storia della birra.

Infinitamente geek è la Tavola Periodica dei Font – sulla falsariga della più famosa Tavola Periodica degli Elementi; stupenda invece questa sulla psicologia dei colori.

Se invece siete tra quelli che hanno avuto problemi a capire la “struttura” di un film un po’ complesso come Inception, c’è un’infografica anche per questo.

Quando si è geek nel profondo però, si riesce anche a fare una proposta di matrimonio in infografica. Questo è quello che ha fatto un tizio qualche giorno fa, il giorno di San Valentino. Che dite, la fanciulla avrà accettato?

[ via ]