La Little Printer è la novità della settimana.

Non è ancora in preordine (partiranno dal 2012) ma ne hanno già parlato tutti, ed è talmente hipster che tutti sostengono di usarla da prima che se ne parlasse.
Unisce l’interfaccia kawaii, le social (in)utilities e questo bisogno generazionale di scandire in qualche modo il tempo che passa sempre – ahimè – più in fretta.

Nella pratica, è una stampantina wireless da usare con la sua app installata su smartphone (sia iphone che android). Tramite l’app si seleziona cosa stampare, scegliendo tra le news dei quotidiani, compleanni degli amici, il sodoku del giorno, todo list (dalle schermate pare sia quella di google, già utilissima), la foto del giorno, foursquare degli amici, statistiche sulla corsa (altro tema piuttosto ricorrente di questi tempi :D); si seleziona quando stampare, e il gioco è fatto! La stampantina comincerà a produrre il suo scontrino (la carta è termica – quindi niente cartucce da cambiare). Si possono anche fare stampe non ricorrenti… come quando arriva un messaggio sul cellulare e lo si vorrebbe avere in carta da appendere in bacheca con una puntina, come avremmo fatto da piccoli.

Ora non resta che iscriversi alla mailing list, tenersi aggiornati sulla data e aspettare il 2012 per ordinarla immediatamente, qui 🙂