Quando le cose sono fatte con la testa e il cuore il risultato non può che essere bello e il festival Middle East Now, rassegna internazionale di film, documentari, fotografie ed eventi in corso a Firenze, lo è più che mai.

Film Middle Est Now_Cosebelle_00

dal film “Facing Mirrors” di Negar Azarbayjani – Photo credits: Ramtin Firouzian

Film Middle Est Now_Cosebelle_07

dal film “Zaytoun” di Eran Riklis, con Stephen Dorff, tra gli ospiti della manifestazione

Film Middle Est Now_Cosebelle_01

dal film “My Afghanistan: Life in a Fordibben Zone” di Nagieb Khaja

Promossa dall’associazione culturale fiorentina Map of Creation, la manifestazione racconta la cultura e la società dei paesi del Medio Oriente contemporaneo attraverso le immagini e le voci dei suoi protagonisti. I numeri della quarta edizione ne delineano lo spessore: 6 giorni di programmazione, 44 titoli in cartellone di cui 37 anteprime nazionali e 25 ospiti tra registi, attori, produttori, artisti. Sì, perchè il Middle Est Now non è solo film, corti & documentari, ma anche incontri, dibattiti, presentazioni di libri, workshop ed eventi speciali, come la mostra VogueArabe di Hassan Hajjaj e la presenza di Rana Salam, special guest dell’edizione 2013. Nessuno tra gli appuntamenti in programma meriterebbe di essere tralasciato: noi abbiamo scelto di concentrarci sugli eventi con cui il festival strizza l’occhio all’ arte contemporanea, al design e alla moda, tre ambiti intesi nella loro valenza di linguaggi universali, capaci di descrivere i mille volti dei paesi dell’area mediorientale, ricordandoci come fondamentalmente siamo tutti uguali. Procediamo con ordine.

Film Middle Est Now_Cosebelle_02

“in Blue”, un’opera di Hassan Hajjaj

Film Middle Est Now_Cosebelle_05

Ritratto di Rana Salam, special guest di FILM MIDDLE EAST NOW 2013

Hassan Hajjaj, meglio conosciuto come l’ “Andy Warhol del mondo arabo” perfeziona l’offerta targata Marocco, Paese ospite d’onore del festival, con l’anteprima italiana della personale VogueArabe, omaggio e provocazione al patinato magazine di moda occidentale. In mostra 12 lavori, più una serie di abiti realizzati da hoc dall’artista che invaderanno l’ Aria Art Gallery dal 5 aprile al 5 maggio 2013. Il tema, delicato, del confronto culturale tra Oriente ed Occidente e di come i due mondi si scrutino vicendevolmente, viene affrontato dall’artista in modo ironico e irreverente. In questi scatti vogue style ha assoldato alcune amiche marocchine e utilizzato location d’impatto, come la casba di Marrakesh o Casablanca. Le sue donne sono vere e proprie icone dell’urban swaga, ma mostrano allo stesso tempo l’attaccamento verso gli abiti tradizionali e la predisposizione alla logo-mania.

Film Middle Est Now_Cosebelle_03

Film Middle Est Now_Cosebelle_04

Altro ospite, altro punto di riferimento per scena artistica mediorientale: Rana SalamRana è una graphic design libanese, ma è anche una “maga” nel mixare locandine di vecchi film egiziani con accattivanti confezioni di chewing gum libanesi o con le figure mitiche della cultura popolare, in un tripudio di colore ed allegria. Si forma a Londra, ma sceglie Beirut per lavorare ed è considerata la regina dell’estetica pop mediorientale.

Film Middle Est Now_Cosebelle_06

Per il festival, in qualità di ospite d’eccezione, ha costumizzato i gadget e realizzato un’istallazione presso il Cinema Odeon, palco principale del festival insieme all’Auditorium Stensen. E ancora, terrà una lecture dal titolo “From Shaabi to chic” (oggi, giovedì 4 aprile alle 18:30, nell’ambito della mostra “Un’idea di bellezza”, allestita alla CCC Strozzina) e per finire in bellezza inaugurerà (sabato 6 aprile alle 17.30) un Pop up Shop, a sua immagine e somiglianza, realizzato in collaborazione con gli architetti di Archivio Personale, presso il concept store fiorentino Societé Anonime, dove fino al 27 aprile saranno in vendita le sue iconiche creazioni.

Incuriositi?
Film Middle East Now
Dove&Quando

Firenze, sedi varie – dal 3 all’ 8 aprile 2013

Non riuscite ad essere in città? Seguite il festival su Twitter: #menow4