A settembre a Milano ci sono sempre due certezze: la Fashion Week e le foglie che cadono dagli alberi.
Non so se Tang Chiew Ling sia mai stata da queste parti in autunno, ma il suo lavoro sembra perfetto per questi giorni di sfilate, modelle e colori caldi.

tangchiewling_cosebelle_09

Fashion in Leaves è, infatti, una raccolta di immagini in cui la giovane grafica malese usa foglie cadute, fiori e inchiostro per ricreare abiti eleganti, cappelli e gonne, ispirati a icone di stile come Audrey Hepburn e alle pose flessuose delle sfilate d’alta moda. Pattern, sfumature, pieghe: la natura è una perfetta fashion designer.

tangchiewling_cosebelle_03tangchiewling_cosebelle_05tangchiewling_cosebelle_01tangchiewling_cosebelle_02

Ma la creatività di Tang Chiew Ling non si ferma agli abiti: sempre mischiando oggetti reali con figure disegnate, riesce a creare una serie di immagini delicate, divertenti e fantasiose che ci riportano all’infanzia, alle visioni leggere tipiche del sogno. E c’è anche spazio per un omaggio a Banksy.

tangchiewling_cosebelle_06tangchiewling_cosebelle_07tangchiewling_cosebelle_08tangchiewling_cosebelle_04tangchiewling_cosebelle_12tangchiewling_cosebelle_10tangchiewling_cosebelle_11