A volte il destino è beffardo. Proprio in Francia quest’estate, la madrepatria delle mitiche parafarmacie paradiso di ogni beauty addicted, casa madre di eccellenti e noti brand di skincare, esportatrice di sempre nuovi trend cosmetici e icone di stile, ho scoperto che forse uno dei miei prodotti preferiti di sempre è molto meno conosciuto di quanto io pensassi. Sto parlando degli eye patch, ovvero di maschere per il contorno occhi in tessuto. L’ignara cavia di questo involontario esperimento è stata la mia host Air B&B.

Il giorno dopo essere arrivata, dopo un’escursione termica di 12 gradi rispetto all’Italia boccheggiante, dopo essere andata a dormire molto tardi, aver mangiato giapponese ed essermi lanciata nella degustazione di ostriche e prodotti locali (trattandosi di Bordeaux, indovinate quali), la mattina al risveglio la mia faccia portava i segni evidenti delle mie indulgenze come una lettera scarlatta. In particolare i contorno occhi: gonfi, disidratati, con più che un accenno di borse.

Ed è in momenti come questo che mi chiedo: Onestamente, come facevo prima?

patch contorno occhi shiseido

Immaginate delle mini-maschere a forma di virgola, studiate per la zona delicata del contorno occhi, che promettono in pochi minuti di riavvolgere il tempo e farvi tornare al momento prima che decideste che cibo salato e vino rosso a tarda sera fossero una fantastica idea.

E così, bevendo il mio caffè in un soggiorno francese, durante una piovosa mattina di agosto, ho scoperto che la mia ospite non sapeva come comportarsi con me e con i miei patch, il suo sguardo divertito e la sua risata di sorpresa me lo confermavano. Dopo avermi domandato cosa mi fosse accaduto (“are you ok??”) e dopo averle spiegato che non solo stavo bene, ma quelle due alette bianche sotto gli occhi erano solo una maschera – “it’s just skincare!” – non credo di averla convinta appieno, perché la sua risposta è stata qualcosa come “guarda che ho delle creme se hai bisogno… posso prestartele!”. Gentilezza più che apprezzata, e recensione con 5 stelline su Air B&B, ma anche dopo la mia spiegazione ha continuato a trovarli strani, e probabilmente me con loro.

Non potevo fare a meno di pensare (cit. ciao Carrie Bradshaw, ci manchi) che ho sempre dato per scontato che chi mi conosce, o chi ha familiarità con le mie IG stories, sa cosa siano… Oppure semplicemente non lo sa, ma non ha mai pensato di chiedermi perché me ne vada in giro per casa con pezzi di silicone sotto gli occhi?

patch contorno occhi

Ecco, adesso sapete.

MA: non tutti i patch occhi sono creati uguali, ne esistono in diversi tessuti e con scopi differenti. De-congestionanti, anti-age, idratanti, distensivi, perfettamente inutili. In hydrogel, adesivi, in tessuto.

Ognuno di questi ha peculiarità e differenze, ma la qualità di un buon patch occhi si misura soprattutto sul breve percorso: oltre ai benefit di skincare a lungo termine, sempre largamente apprezzati da queste parti, un eye patch deve fare una differenza visibile rispetto a prima che venga applicato.

L’eye patch deve consentire al contorno occhi di tonificarsi e decongestionarsi, distendere i piccoli segni, fare in modo che il makeup che forse applicheremo dopo scorra liscio come una favola. Volendo potremmo considerarli, con le dovute differenze, un efficace ibrido tra skincare e makeup.

5 eye patch da provare

Per chi ancora non ne avesse mai provato uno, o per chi come me ne fa un uso disinvolto talvolta imbarazzando gli astanti, qui trovate alcuni dei miei personali preferiti, testati su questa faccia. Tutti loro hanno superato ad un certo punto il test del “oggi ti trovo proprio bene!” anche con 2 ore di sonno.

  1. Shiseido Pure Retinol Express Smoothing Eye Mask, anche da Sephora €€€
  2. Beauty Pro Eye Therapy €
  3. Estee Lauder Stress Relief Eye Mask €€€
  4. Klorane Soothing and Relaxing Eye Patches €€
  5. Too Cool For School Coconut Oil Serum Eye Patch €

Estremamente versatili, risultano efficaci anche come conversation starter all’estero, nonché metodo infallibile per nascondere le occhiaie. Almeno per quei 10 minuti.