etabli-roma
Chic en Provence.
.
Una piccola bicicletta in ferro battuto, un pianoforte e uno specchio ovale.
Un portariviste in legno dipinto e tante candele: Etablì, come i tavoli da lavoro provenzali che lo arredano. Un piccolo angolo al profumo di lavanda nel cuore di Roma. Soffitto a volte e lampadari antichi, caminetto e sedie colorate, un po’ sbiadite dal tempo, o dalla moda.
.
etabli-roma
.
etabli-roma
.
Tavolini in legno e ferro battuto per la cena, su tovagliette in carta merletto; maxi poltrone in pelle vintage per l’aperitivo, più comodo che mai, o per un rilassante dopocena.
.
etabli-roma
.
Alle pareti le ricette dei dolci della casa, coloratissime, spiccano nella penombra, sui toni pastello.
.
etabli-roma
.
Cucina mediterranea, ma con un pizzico di fantasia in più. Accompagnata da ottimi vini e buona musica. Super consigliato per un tête à tête.
.
.
DOVE:
Vicolo delle Vacche 9a, Roma