Typographic Entomology by FM studio

Con questa parola un pò strana: entomologia, chi del mestiere usa indicare lo studio di insetti. Quindi “Entomologia Tipografica” ci fa già tendere le antenne! Questo delicato e sapiente lavoro progettato con l’attenzione scientifica almeno pari a quella di uno zoologo, ripropone morfologia e anatomia di piccoli esserini esistenti in natura, scrutati dalla mano di un grafico per essere ridisegnati utilizzando solo due ingredienti: il colore e la tipografia.

Un lavoro da veri maestri che dimostra come ad ogni carattere tipografico corrispondano forme e caratteristiche peculiari che lo differenziano da altri, e assemblando insieme i più diversi si ottiene un effetto di senso strabiliante, come in questo caso.

La chicca è che vanno a costituire una vera famiglia di insetti, ri-battezzati con nuovi nomi che come nella migliore tradizione discendono direttamente dalla famiglia di font con cui sono progettati. Al loro nome già complesso si affianca allora il nome del font utilizzato, che si presta bene a complicare il nome dell’insetto più di quanto non lo fosse già!